Con Lumia 2520 anche Nokia entra nel business dei tablet

Pubblicato il: 26/10/2013
Autore: Redazione ChannelCity

Il dispositivo, che inizierà a essere commercializzato in questa ultima parte dell'anno, è dotato del sistema operativo Windows RT 8.1, schermo da 10,1 pollici, processore Snapdragon 800, Ram da 2GB, storage da 32GB e fotocamera da 6.7 megapixel.

Dopo mesi di anticipazioni, è stato finalmente sveltato il tanto atteso primo tablet a marchio Nokia: si tratta del Lumia 2520, presentato nel corso della manifestazione Nokia World 2013. 
Il dispositivo è dotato del sistema operativo Windows RT 8.1, schermo da 10,1 pollici, processore Snapdragon 800, 2GB di RAM e 32GB di storage.
La fotocamera presente è da 6.7 megapixel e l’ottica Zeiss permette di scattare fotografie di qualità anche in condizioni di bassa luminosità. 
Possiamo a buon diritto affermare che le sue specifiche non si discostano molto da quelle di Surface 2 RT, anche se a fare la differenza sono la presenza di uno slot per la SIM e la connettività 4G-LTE. 
Il tablet di Nokia sembra essere stato pensato per tutti coloro i quali consumano contenuti multimediali sui dispositivi mobili.
Lumia 2520 si combina con Nokia Power Keyboard, una cover protettiva e avvolgente che include una tastiera con gesture trackpad che permette una digitazione del tutto naturale come su un notebook.
Attraverso Nokia Video Director si potranno ottenere e modificare video ancora più creativi e grazie all’integrazione di Here Maps, Lumia 2520 è l’unico tablet con autentiche mappe off-line per un’esperienza ancor più veloce e affidabile.
Il dispositivo sarà disponibile nelle colorazioni rosso e bianco con finitura lucida e ciano e nero con finitura opaca
La distribuzione è prevista per il quarto trimestre di quest'anno, al prezzo di circa 499 dollari. Si stima che i Paesi interessati dal lancio iniziale siano Stati Uniti, Regno Unito e Finlandia. 
Nokia Power Keyboard arriverà insieme al Lumia 2520 al prezzo consigliato di 149 dollari. 
Occorre inoltre ricordare che, qualora si verificasse la convergenza tra Windows Phone ed RT, Nokia avrebbe un unico sistema operativo sul quale basare la propria offerta.

Categorie: Attualità

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota