Ces 2014, da Asus il tablet con sistema operativo Windows 8.1 e Android

Pubblicato il: 15/01/2014
Autore: Redazione ChannelCity

In primo piano Transformer Book Duet, primo convertibile con doppio sistema operativo. A seguire il nuovo tablet VivoTab Note 8, basato su Windows 8.1 con pennino professionale Wacom e il monitor da 27 pollici ROG Swift PG278Q per il gaming.

Numerosi anche quest’anno gli annunci di Asus al Consumer Electronic Show di Las Vegas. Il vendor ha presentato una nuova serie di interessanti prodotti come, ad esempio, Transformer Book Duet (TD 300) primo trasformabile con doppio sistema operativo (Windows & Android) che con un solo gesto si trasforma da un leggero tablet in un potente notebook. VivoTab Note 8 è invece un tablet basato su Windows 8.1 che include un pennino professionale Wacom. Chiude la carrellata degli annunci il monitor ROG Swift PG278Q dedicato agli appassionati del gaming.
ces-2014-all-insegna-dell-innovazione-per-asus-1.jpg
Per quanto riguarda Transformer Book Duet il device è dotato di processori Intel Core di quarta generazione con grafica integrata, mentre i display touchscreen IPS con risoluzione  HD e Full HD da 13,3 pollici assicurano una sensibilità e una velocità di risposta che supera i requisiti Microsoft perWindows 8.1.
Il tablet utilizza un SSD  - fino a 128GB -  che può essere aumentato grazie a una scheda Micro SD, fino a 64 GB, mentre la tastiera ospita un hard disk da 1 TByte. La tastiera presenta inoltre porte USB 3.0 e USB 2.0, una porta LAN e un’uscita HDMI 1.4 con supporto 1080p. T
Transformer Book Duet, quando agganciato alla tastiera docking, è anche un potente notebookcon uno schermo touch da 13,3”.
ces-2014-all-insegna-dell-innovazione-per-asus-2.jpgAsus VivoTab Note 8 è invece un tablet basato su Windows 8.1 con un pennino Wacom e Microsoft Office Home and Student, che include Microsoft Word, Excel , PowerPoint e OneNote. 
Il pennino professionale, inserito nella parte inferiore del tablet, si basa sulla tecnologia Wacom e assicura precisione, rapidità e velocità di risposta grazie agli oltre mille livelli di sensibilità al tocco, per una scrittura assolutamente naturale.
Asus VivoTab Note 8 utilizza il più recente processore Intel Atom Z3740 mentre la batteria assicura una durata di 8 ore. Il tablet ha una memoria Ram da 2 Gbyte, fino a 64 Gbyte di spazio di archiviazione solid-state e la possibilità di utilizzare schede Micro SD fino a 64GB, oltre a un anno di spazio di archiviazione Asus WebStorage illimitato per accedere con semplicità ai propri dati, ovunque ci si trovi.
Infine per gli appassionati dal gaming, Asus presenta ROG Swift PG278Q, un monitor da 27 pollci che secondo Asus ha tempi di risposta da primato ed è il primo a supportare la tecnologia NVIDIA G-SYNC per immagini fluide, definite e brillanti con una risoluzione 2560×1440-pixel (WQHD).
Il monitor ROG Swift PG278Q si sincronizza con la velocità di rendering della GPU per offrire tassi di risposta ultrarapidi e immagini dettagliate e definite. Problemi come slittamento orizzontale dell’immagine (tearing), sfarfallio e latenza sono un ricordo del passato grazie al veloce tasso di refresh di oltre 120Hz e a un tempo di risposta di 1 millisecondo.
Il nuovo monitor è stato studiato per garantire comfort e semplicità, grazie alle funzioni ergonomiche che permettono la regolazione in altezza, inclinazione e rotazione. Completano la dotazione del monitor un intuitivo ed esclusivo tasto di navigazione OSD (on-screen display) a 5 vie, analogamente al funzionamento dei joystick e un sistema intelligente per la gestione dei cavi, mentre la cornice estremamente sottile di soli 6mm lo rende perfetto per configurazioni multi-display.

Categorie: Attualità

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota