Italia Inghilterra, United Eleven prova ad azzeccare il risultato

Pubblicato il: 14/06/2014
Autore: Redazione ChannelCity

Il nuovo simulatore manageriale di calcio United Eleven simula la partita di questa sera del Gruppo D: Italia contro Inghilterra. Il risultato? Leggete...

A poche ore da una delle più suggestive sfide in tama calcistico, come la sfida tra la Nazionale Italiana e quella inglese, che apriranno il calcio d'inizio alle ore 24:00 (ora italiana), Nexon Europe annuncia, in anticipo, il risultato della partita, Il pronostico è realizzato tramite United Eleven, il gioco di simulazione manageriale calcistica online che vanta uno dei più sofisticati motori di gioco disponibile, oltre a giocatori ufficiali di Bundesliga e FIFPro, approvati dal grande allenatore di fama mondiale Carlo Ancelotti.
United Eleven ha quindi simulato il match della squadra di Prandelli, finendo la sfida calcistica sul risultato di 1-1.
I goal che sono stati realizzati sono di:
Daniel Sturridge (ENG) al 19" e di Daniele De Rossi (ITA) al 74’.

world-cup-england-vs-italy.jpg
United Eleven è anche compatibile con dispositivi mobili, per consentire ai giocatori di prendere decisioni importanti, modificare le formazioni e le tattiche anche quando sono in movimento.
Grazie alle 32 diverse variabili, che possono influenzare il risultato dopo i 90 minuti, United Eleven dimostra di essere la simulazione più realistica disponibile attualmente sul mercato. Anche al di fuori della partita, vengono presi in considerazione tutti i fattori che determinano il percorso verso la vittoria: dal reclutamento alla formazione, alla scelta dei giocatori, alla chimica di squadra.
United Eleven è anche compatibile con dispositivi mobili, per consentire ai giocatori di prendere decisioni importanti, modificare le formazioni e le tattiche anche quando sono in movimento.
United Eleven è disponibile in 8 lingue: inglese, tedesco, francese, italiano, polacco, spagnolo, portoghese e turco. Il gioco viene pubblicato in Europa, Nord e Sud America, Oceania e Nord Africa.

Categorie: Attualità

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota