Ricoh si compra Npo Sistemi

Pubblicato il: 27/10/2014
Autore: Redazione ChannelCity

L’acquisizione, che sarà effettiva a partire da gennaio 2015, permetterà a Ricoh Italia di integrare un fatturato IT Services di oltre 61 milioni di euro, circa 260 risorse con elevate competenze in ambito IT e un portfolio di 1.000 clienti attivi.

Ricoh Italia ha deciso di rafforzare ulteriormente il proprio posizionamento nel mercato dei Managed Services acquisendo le attività di Npo Sistemi.
Grazie all’acquisizione, che sarà effettiva a partire da gennaio 2015, Ricoh Italia integra un fatturato IT Services di oltre 61 milioni di euro, circa 260 risorse con elevate competenze in ambito IT e un portfolio di 1.000 clienti attivi che comprende aziende di rilievo a livello sia nazionale che internazionale.
ricoh-oriani.jpg“Grazie ad Npo Sistemi – commenta Davide Oriani, CEO di Ricoh Italia – possiamo fornire alle aziende soluzioni e servizi ancora più completi che consentono di semplificare l’infrastruttura IT riducendone i costi di gestione e di manutenzione. L’expertise e le conoscenze congiunte ci pongono ora in una posizione unica per supportare al meglio i nostri clienti e promuovere l’innovazione sul mercato. Questa acquisizione ci rende sempre più partner di riferimento a cui le imprese possono affidare l’ottimizzazione dei sistemi IT in modo da potersi concentrare sul proprio core business”.

Fondata nel 1982, con sede a Cernusco sul Naviglio e una filiale a Torino, NPO Sistemi ha conseguito negli ultimi anni ottimi tassi di crescita in termini di fatturato e di incremento del parco clienti, sviluppando un’offerta completa che comprende tre aree: IT Managed Services (incluso il Cloud Computing), Technology and Integration e Software Solution.
npo-perotti.jpg“In questi anni con Npo Sistemi ho realizzato il mio sogno di un’azienda di soluzioni IT complete. Oggi Npo entra a far parte di una grande realtà multinazionale, leader di mercato. Sono convinto che il patrimonio di esperienze e competenze acquisito negli anni possa essere valorizzato nel migliore dei modi, creando qualcosa di ancora più grande. Sono orgoglioso che Ricoh Italia abbia scelto Npo per questo importante progetto europeo”. – commenta Egidio Perotti, Fondatore e Presidente di Npo Sistemi.

Le attuali operations di Npo rimarranno separate e verranno sviluppate fin da subito sinergie commerciali volte a crescere ulteriormente nei mercati di riferimento. Davide Oriani assumerà il ruolo di Chairman e Egidio Perotti di Amministratore Delegato.
Ricoh Italia, che a marzo 2014 ha registrato un fatturato di 329 milioni di euro e può contare su un organico di oltre 1.000 persone, fa parte di un gruppo multinazionale leader nel mondo nei servizi per le aziende. Nel tempo il core business di Ricoh basato su soluzioni per la stampa e la gestione documentale si è ampliato per includere servizi di outsourcing, servizi di consulenza per i processi aziendali, soluzioni di Visual Communications e IT Services. L’acquisizione delle attività di Npo Sistemi in Italia si inserisce nell’ambito di una strategia mondiale dell’azienda che mira ad espandersi rapidamente e posizionarsi come leader nel mercato degli IT Services.
Questa strategia si basa su una crescita organica e su una serie di acquisizioni mirate, come quelle avvenute di recente in Svezia, Germania, Regno Unito e Spagna. Grazie a questa strategia Ricoh è oggi in grado di offrire ai clienti servizi IT a livello globale garantendo omogeneità nella fornitura delle soluzioni e nei livelli di servizio.

Categorie: Attualità

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota