Microsoft Band, il bracciale per il fitness con Windows, iOS e Android.

Pubblicato il: 30/10/2014
Autore: Redazione ChannelCity

Il nuovo bracciale per il fitness, prezzo 199 dollari, funzionerà in abbinamento alla piattaforma Microsoft Health, un’applicazione di analisi e monitoraggio della propria salute e attività fisica disponibile per Windows, iOS e Android.

Microsoft ha deciso di scommettere sul mercato dei dispositivi indossabili e ha annunciato l’arrivo (per ora soltanto negli Stati Uniti) di Band, il nuovo bracciale che funzionerà in abbinamento alla piattaforma Microsoft Health, un’applicazione di analisi e monitoraggio della propria salute e attività fisica disponibile per Windows, iOS e Android.
Attraverso l’interazione con Band, Microsoft Health è in grado di suggerire agli utenti gli esercizi migliori per bruciare grassi o tenersi semplicemente in forma, misurare il battito cardiaco e analizzare durata e qualità del sonno. 
Grazie al Gps integrato, Band può anche tracciare gli spostamenti, per esempio mappando una sessione di jogging al parco per calcolare quanti chilometri sono stati percorsi.   
Band non sarà solo un personal trainer digitale: negli Stati Uniti, grazie a un accordo tra Microsoft e Starbucks, potrà essere utilizzato anche per pagare il caffè grazie a un apposito lettore di codici a barre.
microsoft-carlo-purassanta.jpgCarlo Purassanta, Amministratore Delegato di Microsoft Italia, commenta così l'annuncio della corporation: “Il lancio negli Stati Uniti della piattaforma Microsoft Health e di Microsoft Band sottolineano un altro importante tassello nel forte impegno di Microsoft sul fronte dell’innovazione. Con oltre 9.5 miliardi di dollari di investimenti annuali in Ricerca & Sviluppo e grazie al lavoro della divisione Microsoft Research e della sua rete di laboratori in tutto il mondo, ci stiamo focalizzando su aree di ricerca all’avanguardia come Machine Learning e Intelligenza artificiale, mettendo al servizio di  persone e aziende prodotti e servizi capaci di semplificare la vita quotidiana e creare valore per tutti, realizzando la propria visione strategica all’insegna di cloud e mobilità.Una tecnologia, fatta di device e soluzioni cloud, in grado di aiutarci a vivere i momenti preziosi della nostra vita. Applicazioni tecnologiche che imparano a conoscerci e conoscere le nostre abitudini per poter semplificare molte delle attività quotidiane, sia professionali e che personali, consentendoci di avere più tempo per i nostri interessi".
"In particolare - continua l'amministratore delegato di Microsoft Italia - Health è una piattaforma studiata per aiutare le persone a semplificare il tracking dei dati personali sul fitness, attraverso una visione olistica e sempre più approfondita dei dati e delle informazioni. Contestualmente, con Microsoft Band, il primo dispositivo basato su Microsoft Health, gli entusiasti del fitness che vogliono vivere in maniera più salutare e produttiva possono affidarsi ad un dispositivo intelligente e cross-piattaforma, che combina le funzionalità avanzate di fitness tracking ai servizi e ai benefici offerti da uno smartwatch".
"Questo è solo l’inizio di un percorso e di una visione di lungo periodo per Microsoft nel mercato dei wearable, della salute e del benessere. Vogliamo muovere i primi passi in questo mercato in maniera graduale, per questo stiamo lanciando i primi modelli negli Stati Uniti", conclude Purassanta.
L’applicazione Microsoft Health è disponibile sui dispositivi Windows Phone, Android e iOS, mentre Microsoft Band è già disponibile negli Stati Uniti presso i Microsoft Store e online sul sito www.microsoftstores.com al prezzo di 199 dollari.

Categorie: Attualità

Tag: Hardware

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota