Torna l'ora legale, lancette avanti un'ora

Pubblicato il: 27/03/2015
Autore: Redazione ChannelCity

Alle 2 di domenica 29 marzo si deve spostare in avanti di sessanta minuti le lancette dell'orologio, dello smartphone, del computer.

Quella di oggi, sabato 28 marzo, è l'ultima giornata con l'ora solare. Infatti, alle 2 del mattino, tra la notte di sabato e domenica 29 marzo scatta l'ora legale.
Questo significa spostare avanti le lancette dell'orologio, dello smartphone, del computer di sessanta minuti.
ora-legale-29-marzo-2015.jpgUna ritualità che accade due volte all'anno (il ritorno all'ora solare è previsto la notte di domenica 25 ottobre) e che  colpirà sia i nottambuli che i mattinieri. Infatti, secondo gli esperti dell'Università La Sapienza di Roma questo cambiamento causerà disagi emotivi e psicofisici per il 15% degli italiani, stiamo parlando di una platea di circa 9 milioni di persone. E gli esperti ci dicno che affaticamento, irritabilità, emicrania e insonnia saranno i principali sintomi che ricadranno sulle perosne sensibili. Nemmeno i bambini saranno risparmiati; in questo caso, secondo il Codacons, un bambino su 2 accuserà disturbi del sonno a causa dell'ora legale.
Dal punto di vista "energetico", risparmio energetico dovuto al minor consumo di elettricità ci permetterà di risparmiare qualcosa come 556,7 milioni di kilowattora che corrispondono al fabbisogno energetico di circa 200.000 famiglie.

Categorie: Attualità

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota