Expo 2015, indotto per le imprese a 7 mld di euro

Pubblicato il: 07/05/2015
Autore: Redazione ChannelCity

Il business che ruota intorno a Expo 2015 avrà un impatto sull'indotto di circa 6 miliardi di euro, secondo una ricerca sull’impatto economico diretto promossa dalla Camera di Commercio di Milano.

Tutto quello che ruota intorno a Expo 2015 sostiene le imprese milanesi contro la crisi. Dal 2012 alla fine del 2015, avrà portato un indotto da 6 miliardi, secondo una stima sulle previsioni che si stanno rispettando della ricerca sull’impatto economico diretto promossa dalla Camera di Commercio di Milano e dalla Società Expo 2015 e affidata a un team di analisti economici coordinati da Alberto Dell’Acqua professore SDA Bocconi, sulla ricaduta di Expo Milano 2015 sull’economia milanese. 
Secondo un’indagine della Camera di commercio, Expo porterà ad un miglioramento di immagine e attrattività del territorio del 20% e per sei imprese su dieci, può far riprendere il fatturato, intorno al 10% in più.
Per Carlo Sangalli, presidente della Camera di commercio di Milano: “Expo ha già prodotto risultati positivi evidenti. Il salto infrastrutturale della città si è già verificato, tra mobilità, arredo urbano, riapertura della Darsena e miglioramento dei servizi. La crescente globalizzazione e la spinta al turismo sono già visibili. Questo significa per le imprese la possibilità di un rilancio economico, grazie alla domanda interna e internazionale. Expo 2015 sarà la scintilla per la ripresa del nostro Paese”.

Categorie: Attualità

Tag: Analisi

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota