Canone Rai: PC, smartphone e tablet non pagano

Pubblicato il: 25/04/2016
Autore: Redazione ChannelCity

Il Mise ha emanato una nota per chiarire la definizione di apparecchio televisivo ai fini del pagamento del nuovo canone TV.

PC, smartphone e tablet non sono apparecchi televisivi se sono privi di sintonizzatore per ricevere il segnale digitale terrestre o satellitare e quindi non devono pagare il canone Rai. E’ quanto precisa la nota tecnica esplicativa del ministero dello Sviluppo economico disponibile sul sito del Mise.
La nota tecnica esplicativa è stata emanata per chiarire la definizione di apparecchio televisivo ai fini dell’obbligo del pagamento del canone di abbonamento che, da quest’anno, avverrà con la bolletta elettrica.

Categorie: Attualità

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota