Microsoft si compra Linkedin (26,2 mld di dollari)

Pubblicato il: 13/06/2016
Autore: Redazione ChannelCity

L'acquisizione, che dovrebbe essere completata entro fine 2016, è una delle maggiori mai realizzate da Microsoft.

Microsoft si compra Linkedin, il social network per professionisti attraverso una maxi-operazione finanziaria da ben 26,2 miliardi di dollari. L'acquisizione, che dovrebbe essere completata entro l'anno 2016, fa parte della strategia Microsoft che vuole rafforzare la propria presenza nelle attività online, soprattutto rivolte alle imprese.
microsoft-linkedin.jpgLinkedIn, fondata nel lontano 2002 e che oggi vanta oltre 430 milioni di utenti nel mondo, in crescita del 19% nell'ultimo anno, è uno dei pionieri dei social network e i suoi servizi sono rivolti ai consumatori e alle aziende che vogliono cercare e trovare personale qualificato attraverso i suoi servizi.
Jeff Weiner, favorevole alla fusione, rimarrà in carica come Amministratore Delegato di LinkedIn, riportando direttamente a Sayta Nadella, Ceo di Microsoft.
Linkedin, come si legge in una nota, "manterrà il proprio brand distintivo, cultura e indipendenza". Reid Hoffman, presidente, cofondatore e azionista di controllo di LinkedIn, e lo stesso Weiner "sostengono completamente la transazione", la cui chiusura verrà finalizzata nel corso dell'anno solare e che avviene interamente in contanti.

Intanto sulla piazza finanziaria di Wall Street Linkedin fa il botto con un +47%.

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota