Attiva più "attiva" nel mercato a valore

Pubblicato il: 03/11/2015
Autore: E.S.

Nasce Attiva Evolution, la Business Unit del distributore Attiva specificatamente dedicata al segmento a valore. Inizialmente si concentra sui segmenti networking e storage.

ll nome "Attiva" è sicuramente noto a tutti i rivenditori che operano nel merato Apple. Si tratta infatti di un importante distributore, focalizzato principalmente su questo brand.
Come ha ricordato Giulio Boraso, titolare dell’azienda, “Attiva nasce nel 1997 a Vicenza come distributore di prodotti Apple e solo successivamente ha deciso di proporre anche altri marchi". boraso-attiva.jpg"Abbiamo inoltre effettuato numerose acquisizioni sia di altri distributori, sia di aziende come Kolme, realtà milanese che opera nell’ambito della telefonia e che ha un fatturato di 27 milioni di euro - sottolinea Boraso -. E per quanto riguarda Attiva, il fatturato è sempre cresciuto fino a raggiungere gli attuali 275 milioni di euro, derivanti per il 70% dal mondo della mela e per il restante 30% da una trentina di altri marchi, Fitbit in primis".
La distribuzione geografica del fatturato rispecchia quella del Pil italiano. "In Lombardia facciamo per il 25% del nostro fatturato”, puntalizza Giulio Boraso..."E la decisione di aprire Attiva Evolution è nata dall'obiettivo di porsi nel mercato anche come distributore a valore e dalla volontà di trattare soluzioni con margini differenti, rispetto a quelli offerti attualmente dai prodotti Apple”.
Infatti, l’obiettivo primario di Attiva Evolution è di proporsi come partner privilegiato per le soluzioni legate al networking e allo storage.
Nella fase di start up, iniziata a luglio, questa business unit beneficerà del portafoglio clienti, della logistica e della struttura finanziaria di Attiva. E attualmente sono stati stipulati accordi con importanti vendor che consentono di offrire una gamma di soluzioni qualificate in ambito networking (Netgear, Alcatel); wireless (Enagenius, Netgear); sicurezza (Endian, Netgear); cablaggio (Brand-Rex, Datwyler); Voip (Innovaphone); storage (Netgear, Buffalo, Syneto); sistemi per datacenter (Rittal) e load balancer/application delivery (Kemp).
Attiva Evolution, che attualmente conta su un team di cinque persone, più una in arrivo, sarà anche impegnata nel supporto dei Dealer, Var e System Integrator in ogni fase del processo di vendita di soluzioni che richiedono specifiche competenze e flessibilità.
Per questa ragione ha deciso di incentivare la crescita professionale degli addetti e della clientela tramite percorsi di formazione e aggiornamento tecnico, seminari gratuiti e roadshow, focalizzati sui temi e sulle tecnologie di maggior interesse per il mercato.
Lorenzo Zanotto, responsabile di Attiva Evolution con una lunga esperienza nel settore IT, sottolinea la vocazione del valore.
zanotto-attiva-evolution.jpg“Ci concentreremo nella ricerca di nuove soluzioni, mettendo a disposizione dei nostri clienti personale di vendita e di prevendita specializzato, oltre a un marketing verticale dedicato. Oggi più che mai il distributore assume l’importante ruolo di partner per i clienti, capace di interpretarne le esigenze e di guidarli verso le migliori soluzioni disponibili nel mercato. Quello che desideriamo offrire alla nostra clientela è una nuova figura di consulente che riunisca le capacità di integratore di tecnologie con quelle di formatore qualificato”.

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota