Il Cloud e i Servizi per il Canale secondo Tech Data Italia

Pubblicato il: 08/02/2016
Autore: Redazione ChannelCity

Con TDCloud, che opera come un hub centralizzato, sostenuto dalla piattaforma StreamOne di Tech Data, i rivenditori e fornitori di servizi gestiti possono creare soluzioni basate sul cloud e su servizi in abbonamento.

Tech Data lancia la nuova release della piattaforma StreamOne, il portale di provisioning, fatturazione e marketing di Tech Data, che fornisce scalabilità e funzionalità operative ai provider di soluzioni.
Il Cloud Solutions Store di Tech Data è a disposizione di tutti i partner Tech Data in Italia e nei paesi in cui Tech Data opera.
La piattaforma è l'elemento portante di TDCloud, una business unit dedicata interna a Tech Data che offre formazione, avviamento e assistenza per la transizione verso modelli basati su cloud e su servizi in abbonamento.
Grazie a StreamOne i fornitori di soluzioni e di servizi possono gestire e mantenere il controllo dell'intero processo di erogazione di servizi cloud in un ambiente simile ad un app store.
Da un punto di accesso unificato è possibile eseguire un'ampia gamma di operazioni in modo veloce e conveniente: dalla valutazione iniziale al preventivo, dal provisioning alla gestione operativa di prodotti IaaS (Infrastructure-as-a-Service) e SaaS (Software-as-a-Service) tramite provider tecnologici affidabili.
"Tech Data desidera aiutare i partner a reinventare il loro business nell'era del cloud; con StreamOne, rendiamo ancora più semplici i processi aziendali necessari per la loro trasformazione. Grazie alla loro esperienza, i nostri consulenti per cloud e servizi gestiti che operano nella nuova business unit rivolta al mercato europeo mettono a disposizione dei rivenditori, sia generici sia dedicati alle grandi aziende, le competenze e il supporto necessari per offrire ai clienti servizi basati sul cloud in tutta sicurezza",  sottolinea Vincenzo Bocchi, Cloud Leader di Tech Data Italia, che poi aggiunge: Siamo entusiasti di poter proporre il Cloud Solutions Store di Tech Data in Italia". Il cui ruolo prevede l'espansione dei servizi cloud di Tech Data Italia mediante consulenze e formazione per fornitori di servizi e partner di canale.
"I provider di soluzioni e i fornitori partner italiani trarranno grandi vantaggi dalla transizione parziale o totale al cloud, aprendo nuovi flussi di cassa per i nostri partner rivenditori" , conclude Bocchi.
Il Cloud Solutions Store di Tech Data èscalabile e può essere impiegato per gestire diversi modelli di ricavi e cicli di fatturazione, quali abbonamenti prepagati, acquisto e rinnovo di licenze e offerte basate sul consumo.
Per migliorare costantemente le opzioni disponibili ai propri partner, Tech Data ha di recente aggiunto il pieno supporto del programma Cloud Solution Provider di Microsoft tramite il Solutions Store, semplificando ai provider di soluzioni e di servizi gestiti l'offerta, il provisioning, la gestione e il supporto dei prodotti e dei servizi di Microsoft per il cloud, ad esempio Office 365 e Azure.
"Il Cloud Solutions Store di Tech Data e la piattaforma globale StreamOne sono stati sviluppati e realizzati in esclusiva da Tech Data allo scopo di creare un'esperienza innovativa e di qualità per i nostri partner di canale", puntualizza invece Vincenzo Baggio, VP Managing Director di Tech Data Italia. "Grazie alle caratteristiche della piattaforma StreamOne, i provider di soluzioni e di servizi gestiti possono disporre dei livelli di servizio più elevati del settore e di un accesso rapido ai migliori fornitori in una singola piattaforma intuitiva e completamente integrata. Inoltre, prevediamo di continuare a investire nella piattaforma per migliorarne ulteriormente le funzionalità; abbiamo dato vita a un ecosistema grazie al quale i provider di soluzioni non sono più costretti ad affrontare in prima persona quegli onerosi investimenti".

Categorie: Distributori

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota