EDSlan e Huawei, partnership vincente sulla videoconferenza del futuro (Video intervista)

Pubblicato il: 05/12/2013
Autore: Redazione ChannelCity

In questa videointervista a tre con Rodolfo Casieri, Managing Director & Sales Manager di EDSlan, Alessandro Cozzi, Responsabile Canale e Vice Presidente Enterprise di Huawei Italia e Raffaella Zilli, Distributor Sales Manager di Huawei Italia mettiamo a fuoco la partnership EDSlan-Huawei e l'annuncio del nuovo sistema di videoconferenza TE30, soluzione unica nel mercato della videoconferenza ad alta definizione.

Nelle videointerviste realizzate durante SMAU 2013 con Rodolfo Casieri, Managing Director & Sales Manager di EDSlan, Alessandro Cozzi, Responsabile Canale e Vice Direttore Enterprise di Huawei Italia e Raffaella Zilli, Distributor Sales Manager di Huawei Italia si parla della partnership tra EDSlan e Huawei e del nuovo sistema di videoconferenza TE30, unasoluzione unica nel mercato della videoconferenza ad alta definizione.
Come evidenzia Rodolfo Casieri, i motivi della collaborazione tra EDSlan e Huawei sono da ricercare nella particolare affinità tra le strategie delle due aziende. Inoltre, le grandi potenzialità di sviluppo di Huawei e la consolidata presenza sul territorio di EDSlan come VAD rendono la partnership vincente.

 
Pensiamo che Huawei sia attualmente il brand con le maggiori possibilità di sviluppo, grazie anche ai significativi investimenti che sta attuando in Italia e in Europa. Dal canto suo, EDSlan è oggi un’azienda a valore aggiunto che nei suoi 25 anni di attività è stata capace di consolidare il proprio ruolo di VAD e di presidiare il territorio con 8 filiali, motivi per cui risulta il partner ideale per un vendor come Huawei”, sottolinea Casieri. “Insieme stiamo sviluppando dei progetti di fidelizzazione dei nostri partner attraverso programmi incentive e di formazione. I clienti cercano partner tecnologici che conoscano a fondo le loro esigenze e che siano in grado di rispondere alle loro aspettative con un’offerta completa e un atteggiamento proattivo sul mercato. Huawei offre una gamma molto ampia di prodotti ed è impegnata in attività di brand awareness in grado di stimolare la domanda e di portare una profittabilità per il canale che è anche superiore alla media di molti brand consolidati.

Alessandro Cozzi, Responsabile Canale e Vice Direttore Enterprise di Huawei Technologies Italia, spiega come si sta evolvendo il business della divisione Enterprise in Italia. 
"Oggi la divisione Enterprise in Italia e nel mondo è quella che sta registrando i più alti tassi di crescita contribuendo al 5% del fatturato globale", commenta Cozzi, evidenziando come la linea strategica di Huawei sia basata su una continua innovazione delle tecnologie, resa possibile dagli ingenti investimenti in Ricerca e Sviluppo, che consentirà di garantire al mercato una linea di soluzioni per le telecomunicazioni estremamente all’avanguardia.
"Per Huawei Enterprise il canale ricopre un ruolo di assoluta centralità poiché il business della divisione viene sviluppato esclusivamente attraverso un ecosistema di partner, suddivisi per livelli di certificazione e competenze, che rappresenta l’unico tramite per la fornitura dei nostri prodotti alle aziende clienti".
 


Nella terza videointervista Raffaella Zilli, Distributor Sales Manager di Huawei Italiadescrive le peculiarità del nuovo sistema di videoconferenza Huawei TE30: "E’ una soluzione unica tra quelle presenti sul mercato che integra nel suo design compatto la videocamera ad alta definizione, il microfono e il codec. Inoltre, disponendo di connettività Wi-Fi, permette di collegare senza fili il microfono e di condividere dati con altri dispositivi. TE30 è il più piccolo di una serie di prodotti per la videoconferenza che Huawei sta promuovendo nel mercato Ict".


Categorie: Enterprise

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota