Commvault e Huawei, si estende la partnership

Pubblicato il: 09/09/2016
Autore: Redazione ChannelCity

Nasce un laboratorio comune di sviluppo e un executive briefing center. Il lab incuberà, testerà e mostrerà soluzioni per la protezione dei dati e per abilitare al cloud offerte di data management-as-a-service.

Una partnership rafforzata quella tra Commvault e Huawei che hanno annunciato piani per la creazione di un laboratorio congiunto a Chengdu, in Cina (sede centrale delle attività storage di Huawei), utilizzato per sviluppare soluzioni di data backup, recovery, archiviazione e cloud sulla base delle tecnologie di entrambe le aziende. In occasione dell’apertura di Huawei Connect, la conference Huawei dedicata all’ecosistema ICT globale, Ron Miller, Senior Vice President Worldwide Sales di Commvault, e Ruigi Fan, President Storage Product Line di Huawei, hanno firmato l’accordo.
Le due aziende impegneranno risorse, software e hardware nel laboratorio, che disporrà sia di un centro di test e sviluppo che di un executive briefing center. Oltre a garantire la piena compatibilità tra i prodotti più recenti delle due aziende, l’attività del laboratorio si focalizzerà sull’incubazione, sul testing e sulla dimostrazione di cloud backup, Data Protection-as-a-Service e altre soluzioni innovative pensate per estendere la capacità delle aziende di rispondere alle necessità di gestione e protezione dei dati critici dei loro clienti.
Una partnership in evoluzione, che nata tre anni fa, quando Huawei ha accettato di distribuire software Commvault nei propri sistemi di data storage Huawei OceanStor ha visto poi le due realtà collaborare per creare un’offerta integrata con una serie di accordi relativi a servizi abbinati. Di recente, Huawei e Commvault hanno iniziato a collaborare sull’offerta Huawei Data Center, che comprende funzionalità di Data Protection-as-a-Service.
Nel corso degli ultimi anni, le soluzioni congiunte di backup firmate da Commvault e Huawei sono state accompagnate dal successo, ed è un grande piacere per noi annunciare la creazione di questo laboratorio congiunto”, spiega Ruigi Fan, President Storage Product Line di Huawei. “Si tratta di un importante passo avanti verso una collaborazione ancora più stretta: il laboratorio sarà una piattaforma di innovazione continua e condivisa, per l’incubazione di soluzioni di Data Protection-as-a-Service e data management.” “Siamo rimasti molto colpiti dal livello avanzato della tecnologia storage di Huawei, dalle solide relazioni con i clienti e dalla sua presenza globale, che ci ha portato ad estendere la presenza di Commvault sia in Cina che nel resto del mondo, nel corso degli ultimi cinque anni”, aggiunge Ron Miller, Senior Vice President Worldwide Sales di Commvault. “Questo nuovo lab rafforza ulteriormente la partnership tra le due aziende, e ci spinge a sviluppare nuove soluzioni in grado di massimizzare il valore degli investimenti effettuati dai nostri clienti su storage e data management.”

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota