Dell EMC, nuovi servizi per i rivenditori di PC

Pubblicato il: 18/01/2017
Autore: R.B.

Indirizzato soprattutto ai Partner, il nuovo programma ProDeploy Client Suite offre una serie di servizi per l'implementazione del parco computer, E' proposto per le gamme Latitude, Optiplex e Precision.

Dell EMC ha annunciato il programma ProDeploy Client Suite, che contiene prestazioni che possono essere rivenduti o co-rilasciate dai partner, in funzione delle certificazioni disponibili. Di fatto una serie di servizi per l'implementazione di parecchi computer.
Dell EMC fa leva sull'opportunità di fornire ai clienti un miglior controllo delle installazioni di postazioni di lavoro e di completarle in modo più rapido. Per riuscirci, vengono proposti 3 livelli di servizi. Il punto di ingresso si chiama Basic Deployment e consente ai clienti di ricevere sistemi già preallestiti con un'immagine precaricata, un Bios configurato ed etichette inventario già applicate.
Il secondo livello,
ProDeploy, aggiunge alle caratteristiche già citate la messa a disposizione di un ingegnere specializzato nelle implementazioni, per sviluppare un piano di installazione che copra tutti gli aspetti delle componenti hardware e software associate. In questi due casi, i clienti hanno sempre accesso allo strumento Image Assist, che abilita la creazione rapida, l'implementazione e la manutenzione di un’immagine di sistema su tutti i pc in produzione.
Il più alto livello di servizi viene raggiunto con l'offerta ProDeploy Plus.
Già disponibile con i livelli precedenti, si somma la gestione del l'insieme dei task da realizzare per disporre di nuovi pc, dalla fabbrica all'ufficio.
Viene anche offerto l'accesso al sistema
Dell Connected Configuration, che apre alla possibilità di allocare direttamente nelle fabbriche del costruttore un'istanza di System Configuration Manager di Microsoft, in modo tale da memorizzare e manutenere immagini di PC e Bios.
Il vendor propone anche un servizio di migrazione dei dati, con cancellazione sicura delle informazioni contenute sui vecchi sistemi. Inoltre, vengono offerti crediti di formazione e un servizio di assistenza utilizzabile nei 30 giorni successivi all'implementazione. Secondo quanto comunicato, si dovrebbe arrivare a poter ridurre del 35% il tempo di implementazione e di risparmiare fino a 620 dollari per macchina messa in funzione.

A misura di clienti e partner
I progetti legati al programma ProDeploy Client Suite vengono avviati e gestiti dai clienti stessi o dai partner attraverso il portale Web TechDirect, che consente agli operatori di canale di ottenere anche la certificazione Deployment Services Competency, utile per l'abilitazione al rilascio dei livelli ProDeploy e Plus.

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota