Didacta, le soluzioni Lenovo per gli studenti (e gli insegnanti)

Pubblicato il: 28/09/2017
Autore: F.M.

Lenovo presenta nuovi strumenti e metodologie per la didattica per migliorare i processi di apprendimento, tra cui soluzioni per favorire l'integrazione scolastica degli alunni con disabilità, e per lo studio e la conoscenza delle lingue, realizzati in collaborazione con il Centro Studi Erickson e De Agostini Scuola.

Lenovo presenta alla prima edizione italiana di Didacta (27-29 settembre, Firenze), la manifestazione internazionale dedicata al mondo dell'istruzione e sostenuta dall'Indire (Istituto Nazionale Documentazione Ricerca Educativa), nuovi strumenti e metodologie per la didattica (stand Lenovo n.14, Spadolini piano terra).
Il vendor mostra, in anteprima, le nuove soluzioni per il settore education, per migliorare i processi di apprendimento, tra cui soluzioni per favorire l'integrazione scolastica degli alunni con disabilità, su cui la scuola italiana sta investendo molto, e per lo studio e la conoscenza delle lingue, realizzati in collaborazione con le più importanti realtà del settore come il Centro Studi Erickson e De Agostini Scuola. Non manca un'anteprima dedicata alla robotica didattica, un mezzo efficace per potenziare l'apprendimento scolastico e lo sviluppo cognitivo-relazionale degli studenti della scuola dell'infanzia e di quella primaria con le nuove tecnologie IoT (Internet of Things).
didacta lenovo
Il software Erickson per aiutare studenti con DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento)
In collaborazione con le Edizioni Centro Studi Erickson, Lenovo presenta una soluzione originale che permette agli studenti con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) di migliorare le proprie abilità di apprendimento, fare esercizi mirati e personalizzabili sui notebook Lenovo Essential V110, uno dei dispositivi più diffusi nelle scuole italiane, equipaggiato con Windows Pro Academic e dotato di Trusted Platform Module per garantire il massimo in termini di sicurezza.
Con l'aiuto dei software Erickson e della tecnologia Lenovo gli studenti con DSA hanno accesso a un ambiente di studio digitale esclusivo, dove è possibile modificare i testi, prendere appunti e sfruttare le potenzialità della sintesi vocale per favorire l'autonomia e l'efficacia del metodo di studio, come da appositi provvedimenti dispensativi e compensativi di flessibilità didattica previsti dall'art. 5 della legge n. 170/2010.
lenovo didacta
Impara le lingue in modo facile e divertente
Lenovo annuncia poi a Didacta una partnership con De Agostini Scuola, uno dei principali operatori di editoria scolastica in Italia, per fornire i corsi interattivi che guidano gli studenti nell'apprendimento progressivo delle lingue sui dispositivi Lenovo per la scuola. I corsi di DeA Learning sono ricchi di stimoli multimediali: video, audio e testi sempre aggiornati per una reale full immersion in una lingua viva e attuale, attraverso la simulazione di situazioni di vita reale. Saranno disponibili per la didattica sui dispositivi Lenovo Yoga Book, il 2-in-1 che consente di digitalizzare gli appunti, e sul notebook Essential V110, uno dei notebook più diffusi nelle scuole italiane.

Tedu1 Kit: il primo kit IoT per le scuole con Lenovo Miix 320
Questa soluzione sviluppata da Teraplan e ottimizzata sul 2-in-1 detachable Miix 320 di Lenovo è destinata sia alle scuole che ai cosiddetti maker e rappresenta una piattaforma ideale per impadronirsi delle tecniche di base di coding e realizzazione di prototipi. Non ci sono requisiti particolari, se non conoscenze minime dei più elementari componenti elettrici; il Kit Tedu1 comprende tre elementi: la scheda Arduino 101, uno starter kit che include una serie di accessori supplementari e un sistema di illuminazione intelligente Philips HUE. Questa soluzione, implementata su Lenovo Miix 320, che combina la produttività di Windows 10, con tecnologia LTE per connettersi ovunque e autonomia della batteria fino a 10 ore, consente di unire le competenze tecniche a creatività e fantasia per realizzare prototipi di sistemi IoT per diversi scopi in ambito didattico (www.schoolmakerkit.com).

"Siamo molto orgogliosi delle soluzioni tecnologiche che presentiamo a Didacta e che dimostrano l'impegno di Lenovo Education nel campo della formazione. Il nostro obiettivo costante è quello di preparare al meglio i giovani alle sfide del futuro e aiutarli ad acquisire le competenze necessarie ad affrontare il mondo del lavoro, ovvero creatività, capacità di risoluzione dei problemi, tecniche di comunicazione e pensiero analitico, indispensabili per competere in un mercato sempre più globale e digitale", sottolinea Guido Terni, Responsabile del Settore Education di Lenovo Italia.
lenovo guido terni

Infine, presso lo stand, sarà possibile farsi ritrarre da un vignettista che utilizzando Yoga Book disegnerà su carta le immagini dei visitatori, automaticamente digitalizzate sullo schermo, per una pronta condivisione. Presso lo stand è anche possibile partecipare alle simulazioni di ambiente didattico con il software LanSchool, che consente a studenti e professori di interagire, ottimizzando i tempi e massimizzando l'efficacia dei compiti svolti in classe.
LanSchool è gratuito per il canale certificato Lenovo Education, fruibile immediatamente su tutte le macchine e costituisce un importante strumento per rendere la scuola più facile, sia per gli insegnanti che per i ragazzi.

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota