Commvault, Massimo Frattini è il nuovo Channel Manager per l'Italia

Pubblicato il: 21/07/2015
Autore: Redazione ChannelCity

Avrà la responsabilità sulle attività di gestione, qualificazione e sviluppo dei partner per il mercato italiano.

Commvault ha nominato Massimo Frattini Channel Manager, con responsabilità sulle attività di gestione, qualificazione e sviluppo dei partner per il mercato italiano.
massimo-frattini-commvault.jpgMassimo vanta un curriculum quindicennale nel mondo dell’IT, avendo ricoperto incarichi di responsabilità nell’ambito trade in aziende quali Ipanema Technologies, Websense, Symantec e Opengate.
Nel corso della sua carriera ha acquisito particolare esperienza nel settore dell’IT security, gestendo e sviluppando le attività di canale sull’intero mercato italiano. Compito di Massimo Frattini in Commvault è di sviluppare e consolidare la presenza dell’azienda in Italia attraverso i player di canale, implementando azioni di consolidamento e promozione su distributori e rivenditori con l’obiettivo di sottolineare il posizionamento di Commvault come partner di riferimento del cliente finale in tema di gestione e protezione dei dati.
“Massimo ha una solida esperienza e porta in Commvault la sua capacità di visualizzare l’intero ciclo di vendita”, sottolinea Rodolfo Falcone, Country Manager Italy di Commvault. “Il suo arrivo testimonia la crescita dell’azienda in Italia e grazie al suo approccio consulenziale e alla sua capacità di cogliere le tendenze del mercato, Commvault non potrà far altro che continuare a crescere”.
“In Commvault trovo un approccio al canale che punta a valorizzare distributori e rivenditori nella loro funzione di partner strategici”, commenta Massimo Frattini. “Entro in azienda in un’importate fase di crescita con soluzioni innovative da proporre al mercato e sono certo di poter contribuire al consolidamento del successo di Commvault in Italia”.

Categorie: Nomine

Tag: Nomine

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota