F5, Maurizio Desiderio è il Country Manager della filiale italiana

Pubblicato il: 01/12/2015
Autore: Redazione ChannelCity

Maurizio Desiderio si occuperà di definire la strategia di F5 Networks in Italia e Malta per espandere ulteriormente il business dell’azienda, in particolare nelle aree della security, dell’application delivery e del deployment delle applicazioni cloud.

 F5 Networks annuncia la nomina di Maurizio Desiderio a Country Manager per l’Italia e Malta. Nel suo nuovo ruolo, Desiderio si occuperà di definire la strategia di F5 Networks nella Region per espandere ulteriormente il business dell’azienda, in particolare nelle aree della security, dell’application delivery e del deployment delle applicazioni cloud.
maurizio-desiderio-f5.jpgMaurizio Desiderio vanta 25 anni di esperienza nel mercato IT, con ruoli di crescente responsabilità nelle vendite e nel business. Prima di approdare in F5 Networks, dal 2010 è stato Sales Director Italia, Turchia e Medio Oriente per Infoblox, occupandosi di guidare lo sviluppo, incrementare le vendite e la competitività e guidare la crescita della società.
Precedentemente, ha ricoperto il ruolo di Direttore Commerciale Southern Europe and Middle East per Imprivata dal 2005 al 2010 e Sales Director Italia e Grecia per Novell dal 2003 al 2005.
Ha maturato inoltre esperienze significative nel regno Unito dal 1989, occupandosi di vendite e consulenza di business in aziende come Silvestream, Staffware e Banctec.
“Siamo molto contenti di avere con noi Maurizio, un manager con una grande esperienza nello sviluppo del business, nelle vendite e nella gestione del Canale. Grazie alle sue capacità, continueremo a far crescere il business di F5 Networks e a rafforzarne la posizione nel mercato della sicurezza e dell’application delivery, per rispondere sempre in maniera efficace alle esigenze dei clienti e garantire loro il livello di servizio di cui hanno bisogno", sottolinea Diego Arrabal, VP Southern Europe and Middle East di F5 Networks.

Categorie: Nomine

Tag: Nomine

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota