Microsoft Italia, Roberto Andreoli neo Direttore della Divisione Cloud & Enterprise

Pubblicato il: 13/09/2016
Autore: Redazione ChannelCity

Andreoli guiderà il team Cloud & Enterprise dopo aver lavorato due anni nella Divisione Developer Experience and Evangelism, ricoprendo il ruolo di Tech Evangelism Leader.

Microsoft Italia ha annunciato la nomina di Roberto Andreoli nel ruolo di Direttore della Divisione Cloud & Enterprise, a conferma del forte impegno verso il cloud computing e le soluzioni di infrastruttura IT. 
roberto-andreoli.jpgRoberto Andreoli nel nuovo ruolo a riporto di Paola Cavallero, Direttore Marketing & Operations di Microsoft Italia, guiderà il team dedicato all’innovazione dell’Information Technology delle aziende di grandi, medie e piccole dimensioni con l’obiettivo di diffondere sempre più l’utilizzo del Cloud Computing, dell’Internet delle Cose e della Business Intelligence tra le organizzazioni del Paese.
In particolare, in linea con la strategia Mobile First - Cloud First, il nuovo Direttore insieme al suo team s’impegnerà a promuovere la diffusione del Cloud Computing pubblico, privato e ibrido, puntando al costante miglioramento delle soluzioni e dei servizi in una logica di Cloud OS (Cloud Operating System) e di grande apertura alle tecnologie Open Source.
Roberto  Andreoli entra nel nuovo incarico, precedentemente ricoperto da Andrea Cardillo, oggi nominato nuovo Direttore del Microsoft Technology Center italiano, un luogo esperienziale in cui far vivere alle aziende scenari d’innovazione ed in cui dimostrare concretamente come la tecnologia possa generare concreti vantaggi di business, in una prospettiva di Digital Transformation.
Andreoli guiderà il team Cloud & Enterprise dopo aver lavorato due anni nella Divisione Developer Experience and Evangelism, ricoprendo il ruolo di Tech Evangelism Leader, che gli ha permesso di adottare un approccio innovativo all’evangelismo, consentendo al team italiano di distinguersi a livello mondiale per l’eccellenza del lavoro svolto nell’area dell’Openess, del Digital Evangelism e del Community Management.
Prima della sua esperienza nella divisione Developer Experience and Evangelism ha ricoperto diversi ruoli  in differenti aree di business a livello locale e internazionale, avendo l’opportunità di collaborare con l’area SMSP come Public Sector Leader, con la divisione Dynamics come CRM Senior Marketing Manager per l’area Western Europe, e infine con la divisione Microsoft Services.
In precedenza, Roberto Andreoli ha lavorato in SAP per cinque anni dove ha ricoperto diversi ruoli, dalla divisione vendite a incarichi più specializzati e tecnici. Roberto è anche membro del Consiglio di ADICO (Associazione Italiana Direttori Commerciali e Maketing Manager) ed è il rappresentante di Microsoft all’interno dell’area Giovani Imprenditori di Assolombarda.
“Sono onorato di poter guidare un’area così strategica per Microsoft, che rappresenta l’elemento abilitante e imprescindibile per il percorso di innovazione e Digital Transformation delle aziende italiane. Le nostre tecnologie Cloud (Pubblico, Privato ed Ibrido), gli strumenti di Business Intelligence e i servizi per l’IoT, gli strumenti per il Management e per la gestione della Sicurezza Informatica, la nostra capacità di supportare anche soluzioni Open Source e le competenze dei nostri partner sul territorio rappresentano elementi chiave per la crescita della competitività del nostro Paese”, ha dichiarato Roberto Andreoli, neo Direttore della Divisione Cloud & Enterprise di Microsoft Italia.

Categorie: Nomine

Tag: Nomine

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota