Samsung, ritirato il Galaxy Tab 7.7

Pubblicato il: 07/09/2011
Autore: Redazione ChannelCity

Samsung, a fronte di una decisione del tribunale tedesco su istanza di Apple, si è vista costretta a ritirare dalla Fiera di Berlino tutto ciò che riguarda il tablet Galaxy Tab. La decisione giudiziaria paralizza la distribuzione del tablet in Germania.

Samsung è stata costretta a ritirare dal suo stand dell'Internationale Funkausstellung (IFA) di Berlino tutto ciò che riguarda il tablet Galaxy Tab 7.7 compresi i poster e il materiale promozionale, per non violare una sentenza della corte regionale di Dusseldorf che ha vietato all'azienda sudcoreana di vendere il suo tablet in Germania.
samsung--1.jpg
Samsung, in una nota stampa, ha poi spiegato le ragioni per  cui ha coperto con un lenzuolo bianco gli stand con tutto il materiale promozionale del Galaxy Tab 7.7. 
Venerdì scorso infatti un tribunale di Dusseldorf ha ritenuta valida la richiesta di Apple di vietare la vendita del dispositivo.
"Samsung rispetta la decisione della Corte e ha deciso di non mostrare alcun Galaxy 7,7 durante l'IFA", viene chiarito nella nota. T
uttavia, la società aggiunge che si riserva di "prendere in considerazione tutte le misure disponibili, incluse le opzioni legali, per mantenere la propria presenza nel mercato europeo".
In pratica si tratta delle stessa Corte che in precedenza aveva accolto l'altra ingiunzione di Apple, nei confronti del Galaxy Tab 10.1 che è stato tolto dal mercato.
Un portavoce della società, citato da AFP, sottolinea come la sentenza della Corte "limita fortemente la possibilità di scelta da parte dei consumatori tedeschi". 

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota