Michael Dell, i Pc sono ancora importanti

Pubblicato il: 17/10/2011
Autore: Redazione ChannelCity

Alludendo alla situazione di HP, il Ceo di Dell, Michael Dell, ha annunciato che l'azienda non intende rinunciare al proprio business Pc, ancora indispensabile.

"Il business Pc è una parte fondamentale dell'offerta IT di un'azienda: questo comparto rimarrà una componente importante del futuro di Dell".cAd affermarlo è stato lo stesso Ceo dell'azienda, Michael Dell, nel suo intervento di apertura alla conferenza Dell World di Austin, Texas.
Il Ceo non ha menzionato direttamente il competitor HP, ma l'allusione alle più recenti vicende della società rivale è chiaro: da alcune settimane si rincorrono voci su un possibile spin-off della divisione Pc (il Personal Systems Group) da parte di HP.
michael-dell-i-pc-sono-ancora-importanti-1.jpg"Il business client ci fornisce un'economia di scala. In questo modo, possiamo offrire ai nostri clienti più valore. Se una società rinuncia a questa scala, non saranno al top e dovranno far pagare di più altri prodotti da loro venduti", ha affermato Michael Dell. "Un altro beneficio è l'essere in grado di fornire ai clienti soluzioni complete. Possiamo ottimizzare tutto con servizi end to end".
Pur essendo una società che si basa sull'hardware, fornire ai clienti dispositivi sempre più performanti è un obiettivo primario, ha proseguito il Ceo, che ha sottolineato anche l'importanza della crescita del parco partner aziendale.
"Il canale gioca un ruolo vitale nell'evoluzione della società", ha affermato il numero uno di Dell, riportando la previsione di arrivare presto a 100 mila Var nel programma PartnerDirect a livello globale. "Il canale è la chiave del successo: espande l'offerta delle nostre soluzioni al più ampio range possibile di clienti in tutto il mondo".
Da ultimo, Dell ha sottolineato l'importanza delle tre più recenti acquisizioni dell'azienda: Kace, Boomi e SecureWorks.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social