Google, siamo interessati a comprare Yahoo!

Pubblicato il: 24/10/2011
Autore: Redazione ChannelCity

Secondo il Wall Street Journal, Google ha avviato una serie di colloqui con due fondi di investimento in quanto sarebbe disposto a contribuire a finanziare l'acquisizione di Yahoo!.

La lista dei candidati pronti ad acquisire Yahoo! si allunga. Dopo Microsoft e Alibaba, infatti, ora anche Google sembra interessato a mettere le mani sul motore di ricerca concorrente.
Secondo il Wall Street Journal, che aveva già riportato la notizia dell'interessamento di Microsoft, Google avrebbe contattato almeno due fondi di investimento al fine di contribuire a finanziare un'offerta di acquisto del portale che negli ultimi mesi è in serie difficoltà.  Il nome dei fondi contattati non è filtrato. 
Sempre secondo il quotidiano Usa però il colosso di Mountainview e i suoi potenziali partner "avrebbero solo cominciato a discutere della questione, ma non avrebbero ancora definito una proposta formale". In pratica le diverse parti sono ancora in fase di discussione e nessun possibile scenario sembra emergere in questo momento,
Ovviemente un'acuisizione diretta di Yahoo da parte di Google sarebbe difficile da realizzare perchè ci sarebbe l'intervento immediato delle autorità di concorrenza.
Data la quota di mercato di Google nel settore della ricerca online - oltre il 65% negli Stati Uniti, precendendo Yahoo! che ha il 15,5% e Microsoft (Bing) con il 14,7% secondo gli ultimi dati ComScore - qualsiasi operazione di acquisizione sarebbe necessariamente vista con grande attenzione da parte delle autorità garanti della concorrenza. 
Tuttavia, il coinvolgimento di Google in una cordata per salvare Yahoo! potrebbe essere simile a quello dell'investimento di 150 milioni di dollari fatto nel 1997 da Microsoft per salvare Apple, allora sull'orlo del fallimento, ossia un apporto di capitale convertito in azioni vendute in futuro.


Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social