Internet Explorer 6, stop all'uso

Pubblicato il: 09/01/2012
Autore: Redazione ChannelCity

Microsoft dice addio a Internet Explorer 6. La diffusione del browser, negli Usa, è calata drasticamente sotto la soglia dell'1% e Microsoft spinge per passare a Explorer 7 e 8.

Microsoft ha deciso che è giunto il momento di dire addio a Internet Explorer 6, il browser del colosso di Redmond la cui diffusione, negli Stati Uniti, è calata sotto la soglia dell'1%.
Già dallo scorso anno Microsoft aveva smesso di rilasciare aggiornamenti del browser e aveva messo in atto una campagna pubblicitaria al fine di convincere gli utenti affezionati a cambiare passando alla versione 8, per gli utenti Windows XP e versione 9 per gli utenti Vista e Seven.
Tuttavia, alcune nazioni come Cina, Giappone e Corea registrano tuttora utilizzi massicci del vecchio software. In Italia, l'1,4% degli utenti utilizza ancora Internet Explorer 6.
A questo indirizzo Microsoft stessa invita i cybernauti ad aggiornare il proprio browser e a informare  altri utenti circa l'utilità dell'aggiornamento. È inoltre possibile trovare delle cartine dettagliate circa le percentuali di utilizzo del browser in tutto il Mondo.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota