Microsoft pronta a licenziare centinaia di dipendenti

Pubblicato il: 12/01/2012
Autore: Redazione ChannelCity

Questa indiscrezione arriva da Bloomberg secondo la quale Microsoft si appresterebbe a licenziare centinaia di dipendenti, soprattutto nel settore marketing, nell'ambito di un grande processo di riorganizzazione interna.

Microsoft potrebbe a breve procedere a centinaia di licenziamenti, all'interno di un processo di riorganizzazione interna. 
L'indiscrezione arriva dal sito web di  Bloomberg, che parla di un imminente snellimento dell'organigramma e di semplificazione della struttura societaria. 
Il reparto più duramente colpito dai tagli dovrebbe essere, sempre secondo le indiscrezioni riportare dal media americano, quello del marketing (che oggi occupa 25 mila dipendenti su un totale complessivo di 90 mila dipendenti): i risultati in termini di ritorno sugli investimenti effettuati non avrebbero infatti pienamente soddisfatto il Ceo Steve Ballmer
Dall'azienda per il momento non è arrivata nessuna conferma o smentita.
La riorganizzazione dovrebbe aiutare a migliorare i risultati dell'azienda in un mercato Pc che è globalmente in calo (secondo l'analista Gartner le consegne del quarto trimestre 2011 hanno visto una riduzione del meno 1,4%) e nel quale la concorrenza si fa sempre più agguerrita: il dominio della società fondata da Bill Gates è sempre più minacciato dai buoni risultati delle nuove grandi rivali come Google e dalle storiche nemiche come Apple.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota