Microsoft, per battere Android serve qualità

Pubblicato il: 20/01/2012
Autore: Redazione ChannelCity

Nel corso del CES di Las Vegas, Joe Belfiore di Microsoft ha dichiarato che per vincere la concorrenza di Android occorre puntare sulla qualità anziché sulle specifiche tecniche.

Joe Belfiore, corporate vice president and director of Windows Phone Program Management, Microsoftin occasione del CES di Las Vegas, (vedi lo speciale di channelcity) ha affermato che per battere la concorrenza di Android occorre innanzitutto puntare sulla qualità anziché sulle specifiche tecniche.
Microsoft vede il proprio sistema operativo mobile come un prodotto maturo e quindi occorrerà investire su un'esperienza d'uso di tipo unificato che farà dell'elemento social il proprio punto di forza.
Belfiore ritiene che una delle debolezze di Android sia quella di fornire agli utenti moltissimi dispositivi dotati di svariate specifiche tecniche, ma troppo complicati per il consumatore comune.
iOS di Apple, invece, con la propria standardizzazione dovuta all'installazione su device di un solo produttore, rassicurerebbe la clientela, però non sarebbe in grado di fornire risposte alle variabili esigenze dell'utenza. Microsoft quindi, vorrebbe operare una sintesi tra Android e iOS fornendo così un sistema operativo malleabile e adattabile a qualsiasi produttore OEM (come Android) e di qualità (come iOS).

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota