MWC Barcellona, Vestberg ha rivelato le novità strategiche di Ericsson

Pubblicato il: 04/03/2012
Autore: Redazione ChannelCity

Il Presidente e CEO di Ericsson Hans Vestberg ha svelato al pubblico presente al MWC 2012 nuovi prodotti, partnership, posizionamento e vision della società.

Hans Vestberg, Presidente e CEO di Ericsson, al Mobile World Congress di Barcellona ha svelato come il gruppo guiderà la trasformazione del settore ICT attraverso la leadership tecnologica e nei servizi.
"La combinazione della leadership nella banda larga mobile, nei managed services e nelle soluzioni di supporto OSS/BSS (Operation Support System - Sistemi per il supporto delle operazioni/Business Support System - Sistemi per il supporto al business) ci mette in una posizione privilegiata per sostenere i nostri clienti nel cogliere al meglio le opportunità della Networked Society".
Vestberg ha ricordato quando nel 2011 l'adozione del mobile broadband ha guidato una forte crescita di mercato, anche se la spesa degli operatori è stata più lenta nell'ultimo trimestre. Il forte portafoglio prodotti, che include la famiglia di stazioni base RBS6000, ha contribuito a incrementare il market share di Ericsson.
La convergenza tra mobilità, banda larga e cloud è proseguita e ha raggiunto il punto in cui anche altri settori del mercato stanno progressivamente attivando strategie per combinare queste forze e integrarle nei propri processi di business. Un esempio è l'm-commerce (mobile commerce).
Vestberg ha annunciato un accordo che rende MTN il primo operatore a implementare l'Ericsson Converged Wallet platform. Questo è un nuovo servizio complementare rispetto al sistema di addebito pre-pagato e alla soluzione di servizi finanziari in mobilità per i consumatori MTN in Africa e Medio Oriente.
"Siamo fortemente impegnati per costruire un ecosistema dell'm-commerce, ed è in questa prospettiva che abbiamo il piacere di annunciare anche il nostro accordo con Western Union, il maggiore fornitore mondiale di servizi finanziari," ha dichiarato Vestberg.
Diane Scott, Executive Vice President e Chief Marketing Officer e Presidente di Western Union Ventures, ha raggiunto Vestberg in conferenza stampa e ha dichiarato: "Insieme, Ericsson e Western Union possono portare servizi di mobile money chiavi in mano in più parti del mondo come mai prima d'ora - offrendo a milioni di persone la possibilità di usufruire di servizi finanziari."
La disponibilità di servizi e applicazioni in tempo reale da qualsiasi dispositivo sta cambiando profondamente il nostro modo di vivere. Studi Ericsson mostrano che le persone intervistate hanno usato il 76% del tempo totale di fruizione del proprio smartphone per attività diverse dalle chiamate voce. Stiamo accelerando la nostra transizione verso una Networked Society, dove tutto ciò che beneficerà di una connessione ne avrà una a disposizione.
Nell'ambito dei servizi, Vestberg ha illustrato la nuova offerta destinata a sostenere l'incremento dell'utilizzo di smartphone e l'integrazione sulle reti. L'ottimizzazione della rete per gli smartphone consente di mantenere alta la qualità e le performance della rete.
Durante la conferenza stampa, Ericsson ha mostrato la Pico RBS, la nuova stazione radio base pico della famiglia RBS6000, la prima nel settore che integra il wi-fi.
La domanda di tecnologia wi-fi nelle reti mobili continuerà a crescere nei prossimi anni poiché gioca un ruolo importante nell'esperienza di fruizione della banda larga mobile da parte del consumatore. Per far fronte a questa necessità, Ericsson ha recentemente annunciato l'acquisizione di BelAir Networks, azienda canadese leader nel Wi-Fi carrier-grade.
Per quanto riguarda l'IP networking di prossima generazione, Ericsson ha annunciato una nuova applicazione in ambito SSR (Smart Services Router) lanciata sul mercato dall'operatore australiano Telstra.
L'Evolved Packet Gateway, in combinazione con l'SSR 8020, consente infatti di aumentare le capacità delle reti 2G, 3G e 4G per rispondere alla crescente richiesta di servizi a banda larga mobile. Per far fronte invece alla necessità di migliorare il design dei propri prodotti, Ericsson ha introdotto l'antenna microwave MINI-LINK a forma di sfera, in grado di supportare velocità fino a 1Gb.
La sua forma, piccola e rotonda, risulta meno appariscente e ingombrante soprattutto in quei luoghi dove l'impatto visivo e il design contano.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social