Adobe Primetim, per integrare contenuti video e servizi di advertising

Pubblicato il: 19/03/2012
Autore: Redazione ChanneCity

Adobe lancia Project Primetime, la soluzione che integra contenuti video e servizi di advertising su diversi dispositivi.

Adobe ha annunciato al recente Mobile World Congress di Barcellona Project Primetime, la soluzione digital video che abilita esperienze di tipo televisivo per i video sul web supportati dalla pubblicità.
La nuova soluzione è in grado di distribuire video e contenuti pubblicitari in modo uniforme su tutte le principali piattaforme, come Apple iOS, Google Android, sistemi operativi desktop e TV connessi.
Primetime, presentato per la prima volta a questi due importanti eventi di settore, si prevede sarà disponibile più avanti nel 2012.
Primetime crea un unico workflow completo che collega fra loro le tecnologie Adobe di streaming, protezione, analisi e ottimizzazione dei contenuti con la piattaforma di video advertising Auditude, recentemente acquisita. Questa integrazione consente ai provider di video di offrire ai clienti un'esperienza di visione superiore attraverso l'inserzione trasparente di annunci pubblicitari dinamici all'interno di qualunque tipo di contenuto, sia esso lineare, live, oppure on demand.
Adobe Digital Marketing Suite è parte integrante di Primetime in quanto assicura alle media company la capacità di combinare dati sui consumi e sulle entrate per personalizzare i contenuti e i messaggi pubblicitari.
Adobe rende inoltre disponibile "Primetime Highlights".
La nuova offerta di video publishing integra un editor per le clip video basato sul web con la piattaforma di advertising Auditude, realizzando così il primo workflow singolo per creare e monetizzare clip video in tempo reale.
Gli editori di video potranno distribuire inserti video sostenuti dalla pubblicità, da rendere immediatamente disponibili – anche mentre un evento è ancora in corso – rendendo i contenuti più veloci e meno costosi da produrre. Le clip video potranno essere distribuite all'interno applicazioni mobili esistenti, oppure nei siti web, tramite un player video fornito da Adobe.
Gli editori di video possono già cominciare a pubblicare e monetizzare le loro clip video su iPad. Il supporto di altre piattaforme è previsto nel corso del 2012.
Primetime sarà reso disponibile nel corso del 2012 con supporto per Windows, Mac OS, Apple iOS, Google Android, Samsung Smart TV e altre piattaforme.
I singoli prodotti e tecnologie facenti parte della soluzione continueranno a essere disponibili come offerte separate. Il supporto per iOS da parte di Adobe Access comincerà nella primavera 2012. Maggiori informazioni e un video dimostrativo sono disponibili al Digital Media blog.
Di seguito le principali componenti di Primetime
Adobe Auditude permette di inserire annunci pubblicitari consentendo a editori e media company di aumentare il valore dei loro contenuti nei dispositivi connessi diminuendo nel contempo i costi operativi.
Adobe Digital Marketing Suite è una soluzione integrata di analitica e ottimizzazione che offre dati sulle performance delle iniziative di digital marketing e consente ai professionisti del settore di personalizzare queste iniziative.
Adobe Access aiuta i proprietari dei contenuti, i distributori e gli inserzionisti a proteggere i loro video di alta qualità e a distribuirli con più sicurezza ai dispositivi connessi.
• Le tecnologie di streaming di Adobe distribuiscono i contenuti rich media su varie piattaforme, comprendenti Apple iOS, e offrono ampia scelta di protocolli per risparmiare i costi di banda e alleggerire il carico sulla rete.
Adobe Pass verifica in maniera trasparente le autorizzazioni di un utente per i contenuti offrendo semplicità e sicurezza.
Primetime Highlights, la nuova offerta di Adobe per il publishing video, integra un editor di clip video basato sul web che offre un unico workflow per la creazione e la monetizzazione immediata delle clip video.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota