HP, stampanti e PC in un'unica organizzazione

Pubblicato il: 21/03/2012
Autore: Francesco Merli

Per HP inizia la cura dimagrante voluta dal nuovo Ceo, Meg Whitman. Il business delle stampanti e quello dei PC verrà inglobato in un'unica organizzazione. Cambieranno anche le strategie di marketing e quelle di Canale mentre potrebbe essere in previsione una significativa riduzione del personale.

Hewlett-Packard ha annunciato oggi un riallineamento organizzativo delle proprie strutture di business. Lo scopo - dichiarato del vendor - è quello di migliorare le strategie di business, risparmiare sui costi fissi e  ottenere una crescita profittevole e più veloce di quella attuale.
Come parte di questo riallineamento, Imaging and Printing Group di HP (conosciuta come HP IPG, la BU delle stampanti) e la struttura Personal Systems Group (PSG, la BU dei PC) verranno fuse e si andrà a creare la nuova divisione "Printing e Personal Systems Group".
La nuova entità sarà diretta da Todd Bradley, vice-presidente esecutivo della struttura PSG dal 2005.
Di contro Vyomesh Joshi, vice presidente esecutivo di IPG, va in pensione dopo 31 anni di carriera in HP. Sotto la guida di Joshi, la business unit IPG è cresciuta da 19 miliardi dollari a 26 miliardi di dollari e ha raddoppiato il suo utile operativo a circa 4 miliardi di dollari.
La fusione di queste due entità permetterà ad HP di razionalizzare le vendite, il business di Canale e l'assistenza e di essere più presente nel go-to-market e di migliorare le strategie di marketing. Infatti, la riorganizzazione prevede anche l'accorpamento delle strutture di marketing.
Il processo di riorganizzazione prevede anche la creazione di una nuova unit chiamata  HP Enterprise Group, che verrà guidata da David Donatelli e nella quale verranno unificate le attività server, storage, networking, servizi tecnologici per il mondo enterprise e l'organizzazione Global account sales.
Secondo Meg Whitman, Ceo di HP"Il risultato di questo riallinamento porterà HP a essere un'azienda più veloce, più snella e orientata alle prestazioni così da essere pronti a capitalizzare rapidamente le mutevoli tendenze del settore".
Diversi media finanziari leggono nelle prime dichiarazioni di Meg Whitman la strada per l'avvio di una vera e propria cura dimagrante dei dipendenti HP.



Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota