Giada F101, efficienza e silenziosità grazie a Intel Cedar Trail

Pubblicato il: 27/03/2012
Autore: Daniele Preda

Il produttore Giada rende disponibile il miniPC F101, pensato per un uso industriale. La piattaforma Intel Atom Cedar Trail assicura un'elevata efficienza e prestazioni discrete.

Il nuovo miniPC Giada F101 è destinato agli ambienti industriali, dove le dimensioni compatte e l'elevate efficienza sono aspetti di primaria importanza. Questa versione misura appena 192x155x26 mm e, grazie all'impiego della piattaforma Intel Cedar Trail è caratterizzata da consumi di appena 14 W. Il sistema risulta perciò adatto per l'integrazione nelle strutture Bancomat o nelle architetture di controllo per il digital signage.
giada-f101-cedar-trail-con-raffreddamento-passivo-1.jpgLa base hardware è costituita dal processore Intel Atom N2600, affiancato dal chipset NM10 e dalla grafica integrata HD3600. La macchina viene distribuita con 2 GByte di RAM DDR3 a 800 MHz, ma può ospitare sino a 4 GByte. Il disco fisso standard ha una capacità di 320 GByte, anche se è possibile optare per i più veloci SSD mSATA. La dotazione accessoria è molto completa, a partire dalle cinque porte USB 2.0, al card reader per moduli esterni, alle uscite video HDMI, VGA, per concludere con la porta COM.
giada-f101-cedar-trail-con-raffreddamento-passivo-2.jpgPer la connessione con apparati di rete, Giada F101 comprende una porta LAN Gbit, un adattatore wireless N e uno Bluetooth.
Tra i pregi principali di questa soluzione, oltre alla capacità di gestire flussi di lavoro e stream dati con discreta fluidità, la presenza di un sistema di raffreddamento del tutto passivo. La mancanza di ventole riduce a zero la rumorosità del sistema e minimizza gli interventi di pulizia e manutenzione.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social