Facebook sfida Google con un motore di ricerca personalizzato

Pubblicato il: 03/04/2012
Autore: Redazione ChannelCity

Secondo Businessweek un team di venti ingegneri di Facebook sarebbe al lavoro su un motore di ricerca interno al social network.

Dopo che Google con il lancio del suo Plus ha sfidato apertamente Facebook nel campo dei social network, si attendeva ora la risposta di Zuckerberg che puntualmente c'è stata.
Infatti, secondo Businessweek, un gruppo di venti ingegneri, guidato dall'ex Google, Lars Rasmussen, starebbe lavorando per migliorare il motore di ricerca di Facebook, ridisegnandolo completamente. Rasmussen è stata una delle menti più geniali di Google in quanto ha co-creato Google Maps e Wave, anche se quest'ultimo è stato chiuso da Google per non aver raggiunto gli obiettivi prefissati.
Il motore di ricerca di Facebook sarà interno al social network e sarà in grado non solo di trovare informazioni ma anche di collegarle alla vita sociale di chi le cerca, connettendo le "amicizie" e i "mi piace" del social network con i risultati, i luoghi registrati, i video, gli articoli, gli status dei contatti ecc...
Finora, Facebook non ha dedicato molta attenzione al suo motere di ricerca che consente agli utenti di trovare persone, marchi, l''aggiornamento degli status e poco altro.  
Ora invece, con l'imminente IPO prevista a maggio, Facebook  ha deciso di migliorare la tecnologia alla base del suo motore di ricerca, magari con un'idea che possa  portare anche ad una monetizzazione del servizio: cosa che potrebbe deliziare ulteriormente gli investitori che si preparano ad accogliere a braccia apere lo sbarco di Facebook a Wall Street.
 

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social