CCIAA Monza e Brianza: 500.000 Euro alle PMI che assumono

Pubblicato il: 04/04/2012
Autore: Redazione ChannelCity

Con il Bando "Obiettivo Occupazione 2012", la Giunta camerale ha approvato lo stanziamento di 500.000 Euro per contributi destinati alle PMI della provincia di Monza e Brianza che, nel primo semestre 2012, attivino un nuovo contratto di lavoro.

Ben 500.000 euro per contributi a fondo perduto destinati a favorire l'incremento dell'occupazione nelle micro piccole e medie imprese di tutti i settori economici della provincia di Monza e Brianza finanziati dalla Camera di Commercio di Monza e Brianza.
Questi gli scopi del bando "Obiettivo occupazione edizione 2012" della Camera di Commercio di Monza e Brianza.
Possono partecipare al bando le micro, piccole e medie Imprese (PMI) come da definizione della normativa comunitaria con queste caratteristiche;
- sede legale nel territorio della Provincia di Monza e Brianza
-  iscritte al Registro Imprese della Camera di Commercio di Monza e Brianza
- attive ed in regola con il pagamento del diritto camerale che, nel periodo 1° gennaio-30 giugno 2012, attuino uno dei seguenti interventi:  
Misura 1 - ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO;
Misura 2 - TRASFORMAZIONE DI CONTRATTI DA TEMPO DETERMINATO A TEMPO INDETERMINATO di lavoratori già presenti in azienda con contratto di lavoro a tempo determinato. Sono inclusi anche i contratti di collaborazione coordinata e continuativa, i contratti di inserimento, i contratti di somministrazione, etc. e la trasformazione di rapporti lavorativi di apprendistato;
Misura 3 - ASSUNZIONE DI LAVORATORI CON CONTRATTO DI APPRENDISTATO, secondo le normative vigenti, per un periodo di almeno 12 mesi.
A questo intervento straordinario a favore dell'occupazione si può accedere fino al 30 giugno 2012.
Per ogni informazione o richiesta di assistenza tel 039/2807455-7442 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 - mail sviluppoimpresa@mb.camcom.it.
Il bando completo è disponibile sul sito della camera di Commercio di Monza e Brianza.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota