Ingram Micro incontra i partner a Roma

Pubblicato il: 17/04/2012
Autore: Redazione ChannelCity

Domani, 18 aprile, Ingram Micro incontra i propri dealer alla tappa di Roma degli Expò 2012. All'evento Ingram, che si si tiene dalle 10.00 alle 15.00 presso l'Holiday Inn Eur Parco de' Medici, V.le Castello della Magliana, 65, Roma, partecipano Antec, Brother, Buffalo, Canon, Eaton, Epson, Fujitsu, Hp, Kensington, Microsoft, Netgear, Oki, Samsung, Symantec, Tech Air, Startech, V7.

Ingram Micro Italia domani, 18 aprile, incontra i propri dealer alla tappa di Roma degli Expò 2012. All'evento Ingram, che si si tiene dalle 10.00 alle 15.00 presso l'Holiday Inn Eur Parco de' Medici, V.le Castello della Magliana, 65, Roma partecipano Antec, Brother, Buffalo, Canon, Eaton, Epson, Fujitsu, Hp, Kensington, Microsoft, Netgear, Oki, Samsung, Symantec, Tech Air, Startech, V7. Christine Brochet, Marketing & Communication Senior Manager, Ingram Micro Italia,commenta così l'evento: "Con gli Expò 2012 abbiamo già avuto un primo appuntamento con i nostri rivenditori, a Torino lo scorso 7 marzo e l'evento si è dimostrato come sempre ben accolto. Anche a Roma ci proponiamo di dare a tutti i nostri clienti l'opportunità di trovare in un'unica sede ed in un'unica giornata tutti i principali brand del mercato che presenteranno le proprie promozioni e i propri programmi dedicati al canale. Voglio ricordare il motivo della scelta del tema di quest'anno, le Olimpiadi di Londra: indica la necessità di essere sempre ben preparati ed allenati per poter vincere nella competizione del business". Brochet poi aggiunge: "La tappa di Roma sarà un altro momento nel quale potremo stare a contatto con i nostri clienti, ascoltarli e anche comunicare loro tutte le nostre iniziative e programmi. Presenteremo la nostra nuova organizzazione potenziata e la nuova Value Division che abbiamo creato con l'obiettivo di far diventare Ingram Micro Italia il key player del mercato a valore. Ci aspettiamo anche a Roma una partecipazione numerosa e interessata. Da parte nostra siamo pronti a dare risposte e proposte".

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota