Profondo rosso per Nintendo: perdita operativa a 37,3 miliardi di yen

Pubblicato il: 27/04/2012
Autore: Redazione ChannelCity

Sono stati annunciati i risultati finanziari annuali di Nintendo: il colosso giapponese ha registrato una perdita operativa pari a 37,3 miliardi di yen.

Nintendo ha annunciato i risultati finanziari annuali dell'esercizio conclusosi il 31 marzo scorso.
Il celebre produttore di videogames ha conseguito una perdita operativa pari a 37,3 miliardi di yen, mentre le stime degli analisti parlavano di 41,4 miliardi di yen.
Il colosso giapponese dei videogiochi si aspetta di concludere l'anno fiscale con profitti per 20 miliardi di yen (attualmente 246 milioni di dollari), mentre le attese erano state fissate per una cifra superiore ai 32 miliardi.
A quanto pare, ciò sembra essere attribuibile all'agguerrita concorrenza degli smartphone multifunzione e allo yen che ultimamente è molto forte.
Ciò che comunque è certo, è che molto dipenderà dalle vendite dei videogames tridimensionali e dalla consolle Wii, i cui target sono rispettivamente di 18,5 milioni di unità vendute e di 10,5 milioni.
Non resta che attendere i prossimi mesi per poter trarre un primo bilancio delle vendite di Nintendo.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social