Italia, Pil in calo dello 0,8 per cento nel primo trimestre

Pubblicato il: 30/05/2012
Autore: Redazione ChannelCity

Italia maglia nera nell'area Ocse: il Pil cala dello 0,8%. Si tratta del terzo calo consecutivo.

Nel primo trimestre 2012, il prodotto interno lordo dell'Italia ha registrato un calo dello 0,8%.
Lo ha reso noto l'Ocse, che sottolinea come per il nostro paese si tratti del terzo calo trimestrale consecutivo.
Il dato italiano è il peggiore tra i paesi del G7. Per l'area Ocse si è invece riscontrata una crescita del Pil pari allo 0,4% (+1,6 anno su anno).
"L'attività economica - afferma l'organizzazione in una nota - resta debole nell'area euro e nell'intera Ue". Oltre all'Italia, segnali negativi arrivano anche dalla Gran Bretagna, che ha visto una contrazione del Pil dello 0,3%

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social