Apple; l'iPad piace ancora mentre l'iPod non piace più

Pubblicato il: 25/07/2012
Autore: Redazione ChannelCity

Apple ha venduto nel trimestre aprile-giugno 26 milioni di iPhone, che rappresentano una crescita in unità del 28% rispetto allo stesso trimestre dell'anno scorso e 17 milioni di iPad, con una crescita dell'84% rispetto allo stesso trimestre dell'anno scorso. Quattro milioni sono invece i Mac venduti durante il trimestre, con una crescita in unità del 2%. Unica nota negativa sono le vendite di iPod, in calo del 10% con 6,8 milioni di pezzi.

Apple ha annunciato i risultati finanziari relativi al proprio terzo trimestre fiscale 2012 conclusosi il 30 giugno 2012. L'azienda di Cupertino ha realizzato un fatturato trimestrale di 35 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale di 8,8 miliardi, o 9,32 dollari per azione diluita. 
Le vendite internazionali hanno rappresentato il 62% del fatturato trimestrale.
L'azienda ha venduto 
nel trimestre 26 milioni di iPhone, che rappresentano una crescita in unità del 28% rispetto allo stesso trimestre dell'anno scorso, e 17 milioni di iPad, con una crescita dell'84% rispetto allo stesso trimestre dell'anno scorso. 4 milioni sono invece i Mac venduti durante il trimestre, con una crescita in unità del 2%. 
Unica nota negativa in una trimestrale molto positiva, anche se sotto le attese in quanto il mercato scommetteva su ricavi per 37,25 miliardi di dollari e un utile per azione di 10,37, sono le vendite di iPod, in calo del 10% con 6,8 milioni di pezzi.
apple-l-ipad-piace-ancora-mentre-l-ipod-non-piace--1.jpgSebbene il mercato si aspettava Tim Cook, CEO di Apple, ha affermato di essere soddisfatto: "Siamo entusiasti delle vendite record di 17 milioni di iPad nel trimestre di giugno".

"Stiamo continuando ad investire nella crescita della nostra attività e siamo lieti di annunciare un dividendo di 2,65 dollari per azione", ha invece dichiarato Peter Oppenheimer, CFO di Apple. "Guardando avanti al quarto trimestre fiscale, ci attendiamo un fatturato di circa 34 miliardi dollari e guadagni diluiti per azione di circa 7,65 dollari".

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social