Milano, iniziata l'era del Wi-Fi gratuito

Pubblicato il: 01/08/2012
Autore: Redazione ChannelCity

La rete è composta da oltre 500 hotspot, già istallati e funzionanti in oltre 250 luoghi della città, a cui seguirà l'istallazione – a partire da settembre – di una seconda tratta che nei prossimi mesi estenderà l'infrastruttura WiFi con l'installazione di ulteriori 1.000 antenne hotspot.

In questi giorni è iniziata la fase di pre-esercizio della prima tratta della rete Wi-Fi all'aperto del Comune di Milano, progetto denominato Open WiFi Milano. 
La rete è composta da oltre 500 hotspot, già istallati e funzionanti in oltre 250 luoghi della città, a cui seguirà l'istallazione – a partire da settembre – di una seconda tratta che nei prossimi mesi estenderà l'infrastruttura WiFi con l'installazione di ulteriori 1.000 antenne hotspot.
L'individuazione dei luoghi da connettere è stata fatta scegliendo i luoghi di maggior transito: questo per garantire un accesso esteso alla rete pubblica in tutte le aree territoriali della città e non soltanto – come tradizionalmente avviene nelle esperienze delle grandi città – nelle aree centrali.
Nella rete municipale senza fili del Comune di Milano ogni utente potrà usufruire di un quantitativo giornaliero di navigazione pari a 300 mb di traffico in banda larga, successivamente la velocità di navigazione sarà ridotta (192kb/s).
Sul sito dedicato al servizio (Open Wifi Milano) è disponibile la mappa di dove poter accedere al servizio.
Inoltre è stato aperto su Twitter una pagina dedicata al servizio: @openwifimilano.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota