Sapphire HD 7750, low profile per sistemi compatti

Pubblicato il: 01/08/2012
Autore: Daniele Preda

Sapphire si rivolge agli integratori e agli utenti che desiderano realizzare sistemi HTPC e ITX, proponendo una soluzione HD 7750 a basso profilo, potente e flessibile.

Sapphire propone la variante HD 7750 Low Profile con sistema di raffreddamento attivo a basso profilo. Si tratta di una soluzione per le configurazioni compatte, dalle piattaforme di intrattenimento HTPC, ai mini-PC in formato mini-ITX.
Le specifiche della GPU sono allineate alle versioni full size, con PCB ad altezza standard. La famiglia HD 7700 vanta la nuova architettura Graphics Core Next e, nello specifico, questo modello ha un processore grafico a 800 MHz, affiancato da 1 GByte di RAM GDDR5 a 4,5 Gbps. sapphire-hd-7750-low-profile-per-sistemi-compatti-1.jpgLa disponibilità di una configurazione compatta e flessibile come questa, permette agli utenti e agli integratori di realizzare macchine multimediali, efficienti e adeguate per un uso domestico. La ventola e il radiatore a singolo slot sono stati studiati per l'inserimento in case molto sottili, dove lo spazio a disposizione è poco.
Per garantire la massima ergonomia, una ridotta rumorosità e una durata estesa, la ventolina è munita di cuscinetti a sfera di alta qualità.
La scheda comprende le uscite Dual-Link DVI-I, micro-HDMI e mini-Displayport ma, per una facile connessione a monitor e TV, la confezione comprende un set di adattatori Mini-DP/DP, micro-HDMI/ HDMI e DVI-I/VGA. La board supporta la gestione di schermi multipli AMD Eyefinity 2.0.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota