Facebook; sono ben 83 milioni i falsi utenti

Pubblicato il: 04/08/2012
Autore: Redazione ChannelCity

Facebook ha rivelato che quasi il nove percento dei propri account sono inutilizzati o falsi e l'1,5% degli account viene utilizzato per generare lo spam.

Sono ben 83 milioni gli account falsi. Qjuesti i primi risultati trimestrali pubblicati da Facebook; dal debutto della sua IPO hanno stimato all'8,7% dei suoi 955 milioni di utenti, il numero di utenti registrati, ma in realtà inesistenti.
Nel rapporto trimestrale consegnato alla Securities and Exchange Commission, l'ente di controllo della Borsa statunitense, il social network ha anche sottolineato "difficoltà" nel misurare il numero di account fantasma "nonostante gli sforzi per identificare e bloccare tale comportamento".
facebook-sono-ben-83-milioni-i-falsi-utenti-1.jpgSecondo le analisi di Facebook ci sono tre tipi di account falsi. Il 4,8% di utenti attivi hanno anche un altro profilo. Circa il 2,4% degli account sono in realtà di una società o di una "entità non umana come un animale domestico". Infine un 1,5% di account falsi è stato creato con "intenti malevoli", soprattutto per lo spam. La stima di "fake" ufficializzata da Facebook è di gran lunga superiore a quella annunciata dal social network a marzo, che riteneva falsi solo il 5% degli account. Da marzo, il social network ha però modificato i suoi criteri per l'individuazione di questi account, il che spiega il forte aumento. Calcolare il numero esatto di utenti è fondamentale per misurare la popolarità di un sito web e la sua attrattiva per gli inserzionisti. E queste stime sugli account falsi non ha di certo rassicurato gli investitori. Infatti, dopo l'annuncio di questi risultati, Facebook ha perso ieri in Borsa oltre il 4,3%, crollando per la prima volta a 20 dollari (dai 38 dollari iniziali).

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social