HP, ecco webOS in versione open source

Pubblicato il: 04/09/2012
Autore: Redazione ChannelCity

Come da programma HP ha reso disponibile Open webOS, la versione open source del sistema operativo, ormai dismesso, usato da HP per i propri tablet

Rispettando alla perfezione la tempistica stabilita, HP ha messo a disposizionedegli utenti di tutto il mondo la versiohp-ecco-webos-in-versione-open-source-2.jpgne beta di Open webOS, versione open source del sistema operativo webOS.
Creato da Palm, e successivamente passato ad HP con l'acquisizione della società, webOS è un sistema operativo per dispositivi mobili basato su Linux.
Dopo l'insuccesso del suo tablet basato su webOS, il TouchPad, HP ha annunciato che avrebbe affidato il sistema operativo alla comunità open source, cosa che ha puntualmente realizzato.
Open webOS è ora scaricabile in due versioni: quella per computer desktop e quella "open embedded" pronta per essere inserita in dispositivi di ogni genere.hp-lancia-la-versione-open-source-di-webos-1.jpgInfine, secondo diverse indiscrezioni pare che HP abbia messo in piedi una società ancora segreta, denominata Gram, allo scopo di sfruttare il team di webOS per creare nuove applicazioni.
I file sono scaricabili gratuitamente dall'apposito sito.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota