Samsung, ecco il Galaxy Note II e il Galaxy Note 10.1

Pubblicato il: 03/10/2012
Autore: Redazione ChannelCity

Samsung gratifica i fan del Note lanciando sul mercato italiano due nuovi dispositivi. Una nuova versione del Galaxy Note, chiamata ovviamente Galaxy Note II e un tablet che sfrutta ugualmente la presenza di un stilo, denominato Galaxy Note 10.1.

Quando Samsung ha presentato Galaxy Note, lo smartphone dotato di stilo per scrivere come avveniva sui palmari diversi anni fa, molti hanno storto il naso. Ma l'idea si è invece rivelata vincente: sono stati in motli ad apprezzare la possibilità di scrivere in modo naturale, e il dispositivo si è rivelato un grande successo.
Ora Samsung gratifica i fan del Note lanciando sul mercato italiano due nuovi dispositivi: una nuova versione del Galaxy Note, chiamata ovviamente Galaxy Note II; e un tablet che sfrutta ugualmente la presenza di un stilo, denominato Galaxy Note 10.1.
Ambedue adottano una "penna" migliorata, la S-Pen, con punta in gomma e un sistema di rilevamento sensibile alla pressione, per imitare nel modo più preciso possibile la risposta di una vera penna.

arrivano-galaxy-note-ii-e-galaxy-note-10-1-1.jpg
Galaxy Note II, dello spessore di soli 9,4 mm per 180 grammi di peso,  dispone di un display Super AmoLED da 5,55 pollici in formato 16:9 e con risoluzione 1.280 x 720, e di un processore quad-core da 1,6 GHz.
La fotocamera posteriore è da 8 megapixel, quella anteriore da 1,9 megapixel.
Il sistema operativo è la versione più recente di Android, la 4.1 JellyBean, ottimizzata per l'uso della S-Pen con l'aggunta di numerose funzioni dedicate.
Per esempio, la funzione Quick Note permette di prendere appunti "a penna" in qualunque momento, anche durante una telefonata, mentre la funzione Quick Command permette di attivare rapidamente le principali applicazioni utilizzate attraverso la S-Pen.
Sono ovviamente presenti anche tutte le funzioni innovative già viste negli ultimi dispositivi Samsung, come la funzione Best Faces per combinare una serie di scatti in un'unica foto scegliendo le espressioni migliori; lo standby intelligente per cui il telefono mantiene il display acceso se individua la presenza dell'utente nelle vicinanze; e le funzioni AllShare Play e AllShare Cast che permettono di condividere filmati e documenti con altri dispositivi Samsung (non solo smartphone, ma anche televisori e simili.
Il prezzo di vendita in Italia sarà di 699 euro, e sarà possibile scegliere tra le colorazioni bianco ceramica o grigio titanio.

arrivano-galaxy-note-ii-e-galaxy-note-10-1-2.jpg
Galaxy Note 10.1 è invece un tablet vero e proprio, del peso di 600 grammi per 8,9 mm di spessore.
Il display è da 10,1 pollici con risoluzione 1.280 x 800; il processore è un quad-core da 1,4 GHz, mentre il sistema operativo è Android 4.0 Ice Cream Sandwich.
Le fotocamere sono da 5 megapixel (posteriore) e 1,9 megapixel (anteriore).
La connettività Wi-Fi permette la modalità bonded channel per un piuù rapido accesso alla rete; il tablet è disponibile anche in versione con connettività 3GS (HSPA+).
Per sfruttare la presenza della S-PEn è incluso il tool S Note, che permette di combinare appunti e schizzi con contenuti web, immagini e altri media digitali, creando storyboard  completi e personalizzati.
La funzione Shape Match consente di correggere automaticamente le forme delle figure evitando linee ondulate e tremolanti, mentre Formula Match riconosce una formula o un’equazione e fornisce la soluzione. Inoltre è incluso Adobe Photoshop Touch, strumento che permette di ritoccare foto e immagini.
Infine, grazie a Multiscreen, è finalmente possibile svolgere due operazioni nello stesso momento, come  prendere appunti o navigare in Internet mentre si stanno leggendo le mail della giornata.
Galaxy Note 10.1 sarà venduto in Italia a 599 euro, con possibilità di scegliere tra la versione bianca e quella grigio scuro.


Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota