Samsung, Apple con l'iPhone 5 viola otto nostri brevetti

Pubblicato il: 03/10/2012
Autore: Redazione ChannelCity

Samsung ha richiesto al tribunale di San José, California, di inserire il nuovo iPhone 5 nella disputa sui brevetti in corso da mesi con Apple.

La disputa commerciale, o guerra dei brevetti, tra i colossi IT Samsung e Apple non si placa, anzi.
La società sud-coreana, infatti, ha presentato all'ormai celebre tribunale di San José, in California, la richiesta di inserire il nuovissimo iPhone 5 nella disputa sui brevetti in corso con l'azienda di Cupertino.
Per Samsung, infatti, il dispositivo violerebbe ben otto suoi brevetti: “abbiamo sempre preferito competere sul mercato con i nostri prodotti innovativi piuttosto che tramite i tribunali. Tuttavia, Apple continua ad adottare duri provvedimenti legali che limiteranno la competitività. Non abbiamo avuto altra scelta se non adottare le misure necessarie a proteggere le nostre innovazioni e i nostri diritti di proprietà intellettuale”.
Nello specifico, le infrazioni riscontrate da Samsung riguarderebbero due brevetti wireless UMTS e sei relativi ad altre funzioni.
Nelle ultime ore, inoltre, è giunta la notizia che il giudice Lucy Koh del tribunale di San Josè in California ha autorizzato la vendita del tablet Samsung Galaxy 10.1, di cui Apple aveva chiesto e ottenuto un'interdizione provvisoria alla commercializzazione alla fine di giugno, accusando la casa sudcoreana di violazione brevetti.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota