Apple, trimestrale record. Ma ormai non fa più notizia

Pubblicato il: 26/10/2012
Autore: Redazione ChannelCity

Crescono ancora una volta a doppia cifra le vendite di smartphone e tablet. Lievissima crescita anche per le vendite di Mac e continua la decrescita delle vendite di iPod.

Apple, sulla scia del lancio del nuovo iPad mini, ha annunciato i risultati finanziari relativi al proprio quarto trimestre dell’anno fiscale 2012, conclusosi il 29 settembre 2012.
L’azienda ha registrato nel trimestre di riferimento ricavi per 35,97 miliardi di dollari, in aumento del 27 percento rispetto ai 28,27 miliardi ottenuti nel corrispondente periodo dell’esercizio precedente. Nel trimestre appena concluso ...
Balza anche l'utile netto trimestrale che si attesta a 8,2 miliardi di dollari, rispetto ai 6,6 miliardi di dollari registrati dodici mesi fa mentre il margine lordo è stato del 40,0%, rispetto al 40,3% registrato nello stesso trimestre di un anno fa.
L’azienda ha venduto 26,9 milioni di iPhone durante il trimestre, dato che rappresenta una crescita in unità del 58% rispetto allo stesso trimestre di un anno fa.
apple-trimestrale-record-ma-ormai-non-fa-pi-notizi-1.jpgApple ha anche venduto 14 milioni di iPad durante il trimestre, dato che rappresenta una crescita in unità del 26% rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso. Crescono leggermente anche i computer, in questo caso sono stati commercializzati 4,9 milioni di Mac durante il trimestre, dato che rappresenta una crescita dell'1% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.Scendono inesorabilmente le vendite dell'iPos. In questo caso Apple ha venduto 5,3 milioni di iPod durante il trimestre, dato che rappresenta una diminuzione in unità del 19% rispetto al trimestre dell’anno scorso. E, dato interessante, le vendite internazionali hanno rappresentato il 60 percento del fatturato trimestrale.
Il Consiglio di Amministrazione Apple ha dichiarato un dividendo cash di 2,65 dollari per azione delle azioni ordinarie dell’azienda. Il dividendo verrà pagato agli azionisti il 15 novembre 2012.
“Siamo molto orgogliosi di concludere questo fantastico anno fiscale con risultati record trimestre di settembre”, ha affermato Tim Cook, amministratore delegato di Apple.
“Stiamo affrontando la stagione natalizia con i migliori prodotti di sempre per quanto riguarda iPhone, iPad, Mac e iPod, e continuiamo ad essere molto sicuri sulla nostra pipeline di nuovi prodotti".
Per Peter Oppenheimer, CFO di Apple, i risultati sno più che confortanti: “Abbiamo generato oltre 41 miliardi di utile netto e oltre 50 miliardi di flusso di cassa operativo nell'anno fiscale 2012. Guardando avanti al primo trimestre dell’anno fiscale 2013, ci attendiamo un fatturato di circa 52 miliardi di dollari”.
L'unica nota stonata arriva dagli analisti finanziari che si aspettavano un utile per azione di 8,75 dollari contro gli attuali 8,67 dollari. Ma si sa che il mondo della finanza non si accontenta mai,

Leggi tutto: http://www.soldionline.it/notizie/mercati-esteri/apple-balza-l-utile-ma-non-batte-le-attese?cp=1

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social