Intel, Paul Otellini lascia Intel

Pubblicato il: 20/11/2012
Autore: Chiara Bernasconi

Paul Otellini a maggio lascerà l’incarico di amministratore delegato e consigliere di amministrazione di Intel.

La notizia è di poco fa: Paul Otellini lascerà l’incarico di amministratore delegato e consigliere di amministrazione di Intel.
Otellini ha così dichiarato, a proposito: “Dopo quasi quarant'anni in azienda e otto come amministratore delegato è tempo di andare avanti e lasciare il passo a una nuova generazione di leadership”.
L’annuncio ufficiale sarà dato nel corso della riunione annuale degli azionisti del colosso di Santa Clara che si svolgerà nel mese di maggio prossimo.
Andy Bryant, presidente del Cda, ha ringraziato Otellini “per il grande contributo dato alla società e il lavoro come a.d negli ultimi otto anni” e ha così commentato: “Otellini è stato un leader forte, solo il quinto amministratore delegato nei 45 anni di storia della società e la persona che ha guidato Intel attraverso tempi problematici e transizioni di mercato”.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota