Samsung contro Apple, nel mirino l'iPad Mini

Pubblicato il: 23/11/2012
Autore: Chiara Bernasconi

Nuova diatriba legale tra Samsung ed Apple: questa volta, il colosso sud-coreano ha chiesto l’inclusione del nuovo iPad Mini all’interno della documentazione che accusa Apple di violazione dei brevetti.

Si è asperto un nuovo capitolo nella perenne battaglia legale che vede contrapposte Samsung ed Apple: questa volta, il colosso sud-coreano ha chiesto l’inclusione del nuovo tablet iPad Mini all’interno della documentazione che accusa Apple di violazione dei brevetti.
Oggetto della diatriba sarebbe lo sfruttamento non autorizzato di una tecnologia per le comunicazioni di tipo wireless, che, stando a quanto dichiarato dai legali Samsung, farebbe parte del proprio portfolio di brevetti.
L’azienda sud-coreana, inoltre, rivendica la proprietà intellettuale Patent No. 7.672.470, di cui sarebbero inclusi gli altoparlanti integrati negli iPod e delle uscite jack per l’invio del segnale audio agli auricolari.
Nei giorni scorsi, Samsung ha ottenuto l’autorizzazione da parte del giudice federale di poter consultare tutti i dettagli dell’accordo stipulato tra Apple e HTC, firmato per evitare le contese per i prossimi dieci anni.
Il processo tra Samsung ed Apple per iPad Mini prenderà il via nel mese di marzo 2014, quindi ci sarà tutto il tempo per aggiungere altri tasselli alla diatriba legale tra i due colossi dell'information technology.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social