iOS supera Android negli Stati Uniti. Ma in Europa vince ancora Android

Pubblicato il: 29/11/2012
Autore: Redazione ChannelCity

L'iPhone 5 fa la differenza e oggi negli Stati Uniti Apple batte Google. Non è così in Europa dove le vendite sono ancora saldamente a favore di Android.

Fino a ieri i sostenitori di Google potevano dire che, anche se l'iPhone di Apple resta di gran lunga il modello di smartphone più venduto, Android era però il sistema operativo più venduto, installato su oltre la metà dei dispositivi venduti. Questo, ora, almeno negli USA non è più vero.
Secondo una ricerca di mercato condotta da Kantar WorldPanel, infatti, l'iOS di Apple ha superato Android come sistema operativo più venduto negli USA.
Sarebbero state le vendite record di iPhone negli ultimi tre mesi a fare la differenza, portando iOS sul 48,1% degli smarphone statunitensi, e facendo scendere Android al 46,7%.
Dominic Sunnebo di Kantar ha commentato: "L'ultima volta che abbiamo visto iOS superare Android negli Stati Uniti è stata quando è uscito l'iPhone 4S e Apple è riusicta a mantenere il vantaggio per tre periodi consecutivi. Questa volta prediciamo che Apple supererà il suo precedente massimo del 49,3% e nel giro dei prossimi due periodi raggiungerà la quota di mercato più elevata di sempre in questo specifico mercato".
In Europa la situazione è ancora diversa, e Android è ancora nettamente in vantaggio, per esempio con il 73,9% delle vendite in Germania e l'81,7% in Spagna. Tuttavia le vendite di iOS stanno crescendo anche in tutti i principali Paesi europei.
Uno dei motivi di questo risultato è la grande fedeltà dei clienti Apple. La maggioranza delle vendite di iPhone 5 negli USA (il 62%) è stata fatta a clienti che già possedevano un iPhone di vecchio tipo.
Seconso Sunnebo, "Apple è sempre riuscita a mantenere livelli di fedeltà superiori a quelli della concorrenza, è questo ovviamente ha giocato un ruolo nelle vendite del nuovo modello. Un impressionante 92% di utenti Apple negli USA ha dichiarato che sceglierà un iPhone come prossimo smartphone. Certo, anche se la fedeltà è cruciale, è anche importante fare in modo che il marchio attragga nuovi clienti. Un risultato che Apple in questo momento riesce a ottenere, con il 40% degli acquirenti USA che provengono da altri marchi, un chiaro segno della forza del suo marchio".

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota