Google, abbiamo integrato GMail e Google Drive

Pubblicato il: 01/12/2012
Autore: redazione channelcity

Gli utenti di GMail potranno accedere direttamente ai file su Google Drive per allegarli, anche se di grandi dimensioni

Dopo le novità sulla composizione dei messaggi viste di recente, un'altra novità viene offerta agli utenfi di GMail, il sistema di posta elettronica di Google.
Questa volta si tratta dell'integrazione tra i servizi di GMail e quelli di Google Drive, il servizio di storage online di Google.
I vantaggi per l'utente saranno duplici. In primo luogo, se vorrà allegare a un'e-mail uno dei file che ha salvato su Google Drive, avrà a disposizione un pulsante con cui accedere direttamente all'elenco dei file nella cloud, senza dover scaricare il file sul proprio computer e poi rispedirlo per allegarlo al messaggio.
Il secondo vantaggio è che, agendo in questo modo, potrà allegare file molto più grandi rispetto alla norma dei servizi di posta elettronica: il massimo consentito è di 10 GB (va detto però che gli utenti non paganti di Google Drive possono salvare solo file fino a 5 GB, che è comunque una dimensione ragguardevole).
La novità è stata annunciata sul blog ufficiale di Google. e verrà rapidamente estesa a tutti gli utenti.
google-integra-gmail-e-google-drive-1.jpg

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota