Toshiba, ecco i drive SlimFITT enterprise

Pubblicato il: 05/12/2012
Autore: Daniele Preda

Toshiba ha appena annunciato la disponibilità dei nuovi hard disk SlimFITT da 10.500 rpm e capacità sino a 900 GByte, destinati al settore enterprise.

Con la nuova linea di hard drive SlimFITT, Toshiba rafforza la propria presenza nel segmento delle unità per server enterprise e per applicazioni critiche. Le versioni in commercio offrono capacità di 300, 450, 600 e 900 GByte, hanno un formato da 2,5” e sono installate in appositi telai adattatori da 3,5”, per l’inserimento in rack e server blade che supportano tale misura.
L’attuale generazione garantisce un incremento del 50% per quanto riguarda la capacità e prestazioni superiori del 32%, rispetto alla passata generazione. Le performance e la superiore stabilità operativa sono garantiti dal supporto per la tecnologia Dual-stage Head Positioning Actuator, che migliora la precisione di posizionamento della testina di circa il 30%, rispetto ai drive sprovvisti di tale peculiarità.
Queste versioni possono dunque lavorare in modo continuo ed essere garantite 24/7, per un minimo di 5 anni, grazie all’MTBF di 2 milioni di ore. I modelli della serie, AL13SEL900, AL13SEL600, AL13SEL450 e AL13SEL300 vantano un tempo medio di ricerca di 3,7 ms in lettura e di 4,1 in scrittura. L’interfaccia è quella SAS 2.0 a 6 Gbps, mentre il buffer integrato è di 64 MByte. Il consumo standard è di 4,7 W, che scende a 2,7 W in modalità a basso consumo.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social