Samsung Serie 7 Ultra e Chronos Serie 7, potenza portatile

Pubblicato il: 07/01/2013
Autore: Daniele Preda

I notebook e Ultrabook Samsung di fascia alta si rinnovano con la Serie 7 Ultra e Chronos Serie 7, dotate di CPU Ivy Bridge e caratterizzate da un’autonomia estesa.

Samsung rinnova la lineup di notebook di fascia alta, annunciando i nuovi Ultrabook Serie 7 Ultra e aggiornando i modelli Chronos Serie 7. Quasi certamente queste versioni saranno esposte al CES 2013 che aprirà i battenti tra pochi giorni.
Si tratta di soluzioni particolarmente appetibili per i più esigenti e per chi desidera elevate prestazioni unitamente a portabilità e leggerezza.
samsung-serie-7-ultra-e-chronos-serie-7-potenza-po-1.jpgLa Serie 7 Ultra sarà declinata in due versioni, essenzialmente contraddistinte dalla presenza, o meno, della finitura touchscreen a 10 tocchi.
Questi Ultrabook vantano finiture di alto livello e proporzioni contenute, grazie all’adozione di un display da 13” da 350 nits e risoluzione Full HD 1080p. La dotazione hardware è particolarmente potente e può contare su CPU Core i5 o Core i7 Ivy Bridge, fino a 16 GByte di RAM DDR3 e drive SSD da 128 o 26 GByte. La sezione grafica sfrutta le neonate Radeon HD serie 8000M e, in particolare, la versione HD 8570M con 1 GByte di RAM. Questi modelli dispongono di due porte USB 2.0 e una USB 3.0, connettività Ethernet, HDMI, mini-VGA e lettori per memory card. Tra le finiture più interessanti, la tastiera retroilluminata e un sistema di diffusori JBL. L’autonomia stimata è di 8 ore.  
samsung-serie-7-ultra-e-chronos-serie-7-potenza-po-2.jpgI modelli Chronos Serie 7 saranno invece soggetti a un “lifting” che interesserà il guscio esterno, ma non solo. Lo spessore verrà infatti ridotto sensibilmente, arrivando ad appena 20,8 mm. La versione da 15” con matrice Full HD è destinata ai power user e può contare sul potente processore Intel Core i7 3635QM, affiancato da un quantitativo massimo di 16 GByte di RAM DDR3 e da un poderosa GPU Radeon HD 8870M. L’autonomia prevista dal produttore è di 11 ore.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota