Aruba inizia l'anno con il mese dell'e-commerce

Pubblicato il: 11/01/2013
Autore: Redazione ChannelCity

L'iniziativa, sviluppata sui profili social dell'azienda e dalla durata di quattro settimane, ha l'obiettivo di dare consigli pratici e suggerimenti ai clienti che hanno avviato un negozio online o che desiderano farlo.

Aruba ha iniziato il 2013 con il mese dell’e-commerce, iniziativa sviluppata sui profili social dell’azienda e finalizzata a fornire consigli pratici e suggerimenti per i clienti che hanno avviato il proprio negozio online e per quanti sono interessati a farlo.aruba-inizia-l-anno-con-il-mese-dell-e-commerce-1.jpg
Obiettivo della campagna è mostrare quanto sia semplice strutturare un negozio virtuale e far comprendere quali siano le possibilità offerte dal Web per incrementare le vendite, sia in Italia  sia all’estero.
L’Italia non coglie ancora pienamente questa potenzialità, così come dimostrato da una recente ricerca di Business International secondo cui solo il 29% delle aziende della Penisola  sfrutta Internet per vendere i propri beni o servizi.
A partire da questa settimana, Aruba sta fornendo post giornalieri e guide pratiche tramite i profili social aziendali, dedicandosi ogni settimana a un aspetto specifico.
Sulle pagine Facebook, Twitter, Slideshare e Youtube della società  saranno disponibili anche video, tutorial e guidebook che spiegheranno passo dopo passo come poter utilizzare i prodotti del pacchetto e-commerce realizzato da Aruba, un servizio differenziato in base alla tipologia di beni commercializzati (fisici, virtuali, o di booking).
La prima settimana, iniziata l’8 gennaio, è partita con i ‘Primi passi’, tre semplici step per creare il proprio e-commerce, la gamma dei template disponibili, come ‘uploadare’ immagini per creare slideshow e gallery, metodi di pagamento e spedizione. Nella seconda settimana, il focus  sarà posto sul SEO (Search Engine Optimization): lo strumento SEO Cockpit incluso nell’offerta, l’utilità dei tag, come rendersi più visibili attraverso i motori di ricerca, il link building e il mini vocabolario.
Durante la terza settimana i contenuti saranno legati ai Web Marketing  tools: cross-selling, newsletter, creazione di coupon, promo e sconti, come creare pacchetti di prodotti, collegamenti al Market Place e spedizione gratuita.  La quarta settimana, infine, ci si concentrerà sui trend legati al fenomeno del commercio elettronico, in Italia e nel mondo: lo scenario e-commerce italiano nel 2012,
la versione mobile, il social commerce, il Facebook shop e l’internazionalizzazione.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota