Processori Intel serie Y con TDP da 7 Watt

Pubblicato il: 14/01/2013
Autore: Daniele Preda

Intel ha sviluppato i nuovi processori della serie Y basandosi sull'architettura Ivy Bridge, le unità appena annunciate vantano TDP inferiori a 10 W e sono destinate al mercato mobile.

Intel ha svelato i processori Core serie Y, CPU Ultra Low Voltage basate sull’architettura Ivy Bridge e sviluppate per il contenimento dei consumi e l’integrazione nei sistemi mobile, in primis gli Ultrabook.
Le CPU Core serie Y si distinguono per un TDP di 10 W e 13 W, in base alle caratteristiche, ma i meccanismi di power saving e gestione del clock consentono di raggiungere un limite di appena 7 W.
Le attuali proposte costituiscono un’interessante miglioramento rispetto alle versioni in commercio, contraddistinte da un TDP minimo di 17 W.
I processori attualmente noti comprendono una versione dual-core Pentium 2129Y da 1,1 GHz, con 2 MByte di cache e un TDP di 10 W. A questa si affiancano le varianti  Core i3-3229Y, Core i5-3339Y, Core i5-3439Y e Core i7-3689Y, accomunate da un TDP di 13 W, la presenza di due core fisici, della tecnologia HyperThreading e della grafica Intel HD 4000.
Ad eccezione del modello Core i3 a 1,4 GHz, gli altri modelli possono contare su una frequenza di base di 1,5 GHz e comprendono la tecnologia Turbo Boost per raggiungere, rispettivamente, 2 GHz, 2,3 GHz e 2,6 GHz. La cache L3 è per tutti di 3 MByte, ad esclusione del più potente Core i7, che include 4 MByte di cache. I prezzi previsti sono compresi tra i 150 Dollari del Pentium 2129Y e i 362 Dollari del Core i7-3689Y.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social

Vota