Microsoft rilancia, ecco il tablet Surface Pro

Pubblicato il: 17/01/2013
Autore: Redazione ChannelCity

Questo mese verrà messo in vendita anche la versione del tablet Microsoft che utilizza Windows 8 e non la sua versione RT.

Microsoft lo aveva promesso: il tablet Surface Pro sarebbe stato disponibile entro 90 giorni dall'uscita di Surface RT, e così sarà. I primi esemplari sono usciti dalla linea di produzione, e il tablet dovrebbe essere in vendita entro pochi giorni, perlomeno nei Paesi in cui sarà effettivamente distribuito.
La principale differenza tra questo nuovo tablet e Surface RT è che non monta un processore ARM ma uno Intel, sul quale non gira Windows RT ma Windows 8 Pro, cioè esattamente lo stesso sistema operativo che si usa su notebook e PC desktop. Non è quindi limitato alle app, ma può utilizzare tutto il software concepito per Windows.
e-in-arrivo-surface-pro-1.jpg
Per poter ospitare il processore Surface Pro ha uno spessore maggiore rispetto al fratello, anche se permette di usare le stesse cover.
Ma ci sono molti altri punti a favore di Surface Pro: la RAM è raddoppiata (4 GB invece che 2), la memoria di massa anche (64 o 128 GB incece di 32 o 64), il display è Full HD (1.920 x 1.080), ha una sensibilità multitouch più elevata e può essere usato anche con una speciale penna (riponibile magneticamente a lato del display).
Il tablet costerà negli USA 899 o 999 dollari (a seconda della memoria disponibile), ma non è ancora noto quando arriverà in Italia e a quale prezzo.

Categorie: Notizie

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Area Social